Elena Russo a Furore 2 è Sofia Fiore, una donna bellissima ed intelligente. Solare e generosa, è molto legata alle sorelle ed alla madre, ma ha dovuto vivere già un forte dolore nella sua vita. La perdita del marito, il commendator Schivo, le ha permesso inoltre di entrare in affari con Vito Licata. I suoi sogni di diventare indipendente e di essere guardata con rispetto dalla società di Lido Ligure dovrà subire un duro colpo a causa di una tragedia. Elena Russo sarà a Furore – Capitolo Secondo fin dalla sua prima puntata, in onda dal 18 febbraio 2018 su Canale 5. Prima di vederla in azione, scopriamo qualcosa di più sul suo personaggio.

Elena Russo, scheda del personaggio di Furore Capitolo Secondo

A Furore 2, Elena Russo presterà il volto a Sofia Fiore, una donna che ha sempre messo gli altri al primo posto. Ormai decisa a mettersi in proprio, diventerà la socia di Vito Licata per la sua società di costruzioni. Il suo obbiettivo è infatti di essere accettata dalla società benestante della cittadina, che continua a rifiutarla in quanto donna e vedova. Dopo aver subito un duro colpo a causa della morte di Vito, Sofia deciderà di non darsi per vinta e fare di tutto pur di raggiungere il traguardo finale. Per questo cercherà di portare avanti un progetto ostacolato dalla tragedia e che potrebbe permetterle di diventare proprietaria dell’Hotel Regina.

LEGGI ANCHE  Furore 2 anticipazioni: Un indizio per Giovanna | 18 marzo

Anche l’amore sembra sorriderle di nuovo: Sofia incontrerà in Luigi Grollero, interpretato da Alex Belli, quel confidente che è sempre mancato al suo fianco. L’architetto diventerà così anche un valido collaboratore, che le potrebbe permettere di realizzare il suo sogno. Sofia vorrebbe infatti trasformare l’albergo nella sua più grande rivincita, soprattutto dalle ostilità che le hanno sempre riservato le Dame della Carità. I due dovranno tuttavia fare i conti con Calligaris, il potente e malvagio signorotto della cittadina, che trama già alle sue spalle.