Francesco Monte ha deciso di abbandonare l’Isola dei Famosi 2018, in seguito alle accuse di Eva Henger. La diretta del 5 febbraio apre i battenti proprio sul gossip del momento, che i fan hanno già saputo grazie ai social alcune ore prima della messa in onda. L’agente pubblicitario ha scelto: le accuse di aver fumato marijuana alle Honduras lo spingono a rientrare in fretta in Italia. Il diretto interessato ha registrato un video messaggio diretto agli ammiratori in cui ha dato alcune giustificazioni, che di certo verranno ampliate in un secondo momento.

Francesco Monte torna in Italia per la famiglia | News dall’Isola dei Famosi 2018

Francesco Monte non può rimanere fermo di fronte alle accuse di Eva Henger, che in questi giorni hanno scatenato un vero e proprio scandalo. Nei diversi studi televisivi è intervenuta la figlia dell’ex pornodiva per sostenere la causa della donna, ma sono in molti sul web ad aver puntato il dito contro la sua decisione di “fare la spia”. Gli ammiratori di Monte non hanno di certo taciuto nel vedere la gogna stringersi al collo del loro beniamino: i social si sono letteralmente divisi in due fra sostenitori ed accusatori. Mentre da un lato il “cannagate” ha indignato chi è contro ogni tipo di droga, dall’altro ha incontrato una placida accettazione da parte di chi ha temuto in realtà il peggio per l’ex tronista.

LEGGI ANCHE  Gf Vip 2: Anticipazioni, Francesco Monte a confronto con Cecilia Rodriguez | 30 ottobre

Non bisogna dimenticare infatti che Francesco Monte si trovava in Honduras, dove le leggi riguardo alla droga sono di certo molto più severe e inasprite soprattutto nei confronti di stranieri. Non è chiaro quale sia stato il reale motivo che ha spinto Monte ad abbandonare il suo ruolo di Naufrago dell’Isola dei famosi 2018, anche se di fronte alle telecamere ha sottolineato di aver trascorso una settimana terribile. Le accuse di Eva Henger lo hanno colpito così tanto da spingerlo a fare i bagagli al volo e riunirsi alla famiglia, di certo preoccupata per quanto sta avvenendo.