NCIS 15×14 andrà in onda sulla CBS il prossimo martedì, 6 febbraio 2018. In “Keep Your Friends Close” assisteremo al ritorno di un personaggio conosciuto ai fan ed amato da molti. Senza considerare il contributo che ha sempre dato al personaggio di Gibbs: parliamo dell’agente Fornell, o meglio ex agente. In questo nuovo episodio, la squadra dovrà infatti fare i conti con l’ex federale per un caso importante, ma è Bishop a gettare nel panico tutti gli ammiratori: il promo di NCIS 15×14 e la sinossi sembrano anticipare un risvolto tragico.

La sinossi

Partiamo prima da Fornell. Vance incaricherà la squadra di unire l’impegno con l’ex agente Fornell per un caso di omicidio: la vittima è un comandante di nave, il cui corpo è stato ritrovato in circostanze sospette. Gibbs rimarrà ovviamente molto sorpreso di scoprire che l’amico ed ex rivale è l’investigatore privato incaricato di localizzare la vittima. Nel frattempo, in NCIS 15×14 ci sarà spazio anche per un altro caso, che verrà seguito da vicino da Torres e Bishop. I due agenti dovranno infatti interrogare l’investitore Albert Hathaway, imputato di un processo che si trova al di sotto dei riflettori mediatici.

Il promo di NCIS 15×14

Come abbiamo visto, la sinossi non ci svela molto riguardo al caso che sta seguendo Bishop, ma il promo di NCIS 15×14 ci mostra qualche indizio in più. Vediamo infatti l’agente introdursi in casa di una vittima ed accorgersi troppo tardi che c’è qualcun altro sul posto. Mentre dà uno sguardo all’armadio, lo specchio rifletterà un criminale armato e con il passamontagna sul volto, che non esiterà ad aggredirla alle spalle. Ci avviciniamo sempre di più ad una traccia importante sulla protagonista della serie Tv, che ancora una volta potrebbe metterla in pericolo. Dopo tutto se ci pensiamo bene, è da molto che un membro del team non viene rapito/aggredito/torturato e soprattutto niente che riguardi la bionda della squadra.

LEGGI ANCHE  NCIS 14: Anticipazioni, Quinn e Torres, presto una coppia? | 8 ottobre