Agents of SHIELD 5 ci regala ancora qualche mistero su cui indagare. In questa quinta stagione dello show abbiamo assistito all’ingresso di diversi personaggi, la maggior parte dei quali legati a Kasius. Il personaggio interpretato da Dominic Rains è il leader dei Kree, ma che cosa sappiamo sul suo conto? E soprattutto, da chi è composto il suo team? Il veggente di Kasius ci dà l’occasione di parlare di uno spoiler su Agents of SHIELD 5: scopriamo di cosa si tratta.

L’angolo dello spoiler su Agents of SHIELD 5: a tutto Kasius

La personalità del leader dei Kree

I fan di Agents of SHIELD 5 si stanno interrogando a lungo sulla trama degli ultimi episodi, sia per quanto riguarda la messa in onda USA che per quella italiana. Al centro del mistero è ancora una volta il villain di questa stagione, Kasius. Abbiamo visto come sia dotato di poteri particolari in grado di piegare la volontà di chiunque a proprio vantaggio, ma un uomo così potente nasconde altri misteri. La personalità del leader dei Kree ci dimostra infatti come non sia totalitario e che ami circondarsi di persone fidate. Per questo non potrebbe mai agire da solo e non può che avvalersi di qualcuno di esterno per poter mettere in atto i propri piani. Nathalie Abrams ha rivelato a EW un particolare che lo riguarda da vicino.

Un indizio importante?

In queste ultime ore lo SPOILER di Agents of SHIELD 5 più dibattuto sul web riguarda la presenza di un veggente che aiuta Kasius nel proprio piano di devastazione. A quanto pare non si tratta di Robin, l’abile tiratrice di sfere mortali, ma di qualcun altro. Secondo la Abrams Kasius si avvale infatti di qualcuno dalle capacità psichiche elevate, in grado di prevedere il futuro. Le anticipazioni sottolineano che si tratta di qualcuno molto diverso da Robin, in grado di shockare i fan: e questo anche nell’ottica di cosa significherà questa rivelazione per la squadra di Coulson.

LEGGI ANCHE  TWD 8: Lo spoiler falso di Norman Reedus su Daryl

Le ipotesi sul misterioso veggente di Agents of SHIELD 5

Possibilità positiva

Da bravi fan della serie tv potremmo fare diverse considerazioni a riguardo. In particolare salta all’occhio la definizione della Abrams riguardo al misterioso medium, “molto diverso da Robin“. Questo ci potrebbe far pensare addirittura ad un significato letterale e che quindi il personaggio di cui sta parlando sia in realtà un essere umano. In questo caso l’ipotesi più quotata è Fitz. In una delle recenti puntate dello show abbiamo scoperto infatti cos’ha dovuto fare per raggiungere la squadra e di quali armi sia dotato. Ora, la sua comparsa nella famosa vendita di Daisy non lascia ipotizzare che sia uno dei fedelissimi di Kasius, ma è anche vero che il suo ruolo potrebbe riservarci ancora qualche sorpresa.

Possibilità negativa

La lotta primaria in Agents of SHIELD riguarda senza dubbio la divisione fra bene e male. Villain Vs Coulson & co è la formula vincente di cinque stagioni da non perdere. Scartata l’ipotesi di Fitz, non ci rimane altro che dirottare l’attenzione verso qualcuno che in realtà i nostri protagonisti non vorrebbero vedere o non si aspettano di RIvedere. La risposta più quotata in questo senso potrebbe essere Aida o Ward, tutti candidati al ruolo dello sconosciuto sensitivo. Entrambi avrebbero inoltre la possibilità di avere delle informazioni sul futuro ed il fatto che nel nuovo mondo sia presente il Framework ci lascia intuire che la nostra Aida potrebbe ritornare a farsi “viva”. Manca tuttavia un elemento importante che finora ha fatto parte dell’ingrediente vincente della serie Tv: l’HYDRA. Dove sono finiti gli antagonisti dello SHIELD?