Il film Maze Runner – Il labirinto è la proposta di Rai 4 per la sua prima serata di oggi, lunedì 29 gennaio 2018. Del genere fantascienza ed avventura, è stato prodotto nel 2014 grazie alla regia di Wes Ball. La sceneggiatura è invece basata sul romanzo The Maze Runner (Il labirinto) scritto da James Dashner nel 2009, mentre le musiche sono a cura di John Paesano. Il cast punta inoltre sul ruolo di protagonista di Dylan O’Brien, conosciuto per la serie Tv Teen Wolf. Scopriamo di seguito la trama di Maze Runner – Il labirinto, il cast e altre curiosità.

La trama

Il giovane Thomas si risveglia privo della memoria e si riunisce ad un gruppo di ragazzi presenti in una vasta radura. La leader del gruppo, Alby, gli rivela che la stessa cosa è accaduta anche agli altri. Thomas diventa in seguito amico di Chuck, prima di scoprire che ogni mese una nuova persona verrà trasportata sul posto tramite La Scatola, un particolare ascensore. Newt invece svela che solo coloro che sapranno correre più velocemente degli altri potranno accedere al Labirinto presente nei boschi, l’unico punto da cui è possibile trovare una strada di fuga. Le regole prevedono inoltre che ogni velocista faccia rientro nella radura prima del calar della notte, pena la chiusura del Labirinto. Nessuno di coloro che ha infranto tale regola è inoltre sopravvissuto alla notte nel Labirinto.

LEGGI ANCHE  Teen Wolf 6x16: Due promo per "Trigger" (VIDEO)

Il cast di Maze Runner – Il labirinto

Il protagonista Dylan O’Brien è affiancato di altri giovani volti noti per il piccolo schermo internazionale. Troviamo infatti Kaya Scodelario nei panni di Teresa, Thomas Brodie-Sangster in quelli di Newt e Aml Ameen in quelli di Alby. Presenti inoltre Will Poulter (Gally), Patricia Clarkson (Ava), Ki Hong Lee (Minho), Joe Adler (Zart), Blake Cooper (Chuck) e Jacob Latimore (Jeff).

Curiosità

Le location in cui sono state effettuate le riprese riguardano per lo più lo stato del Louisiana, in particolare le città di Jackson e Baton Rouge. Il ruolo di protagonista ha visto diversi papabili prima che la scelta si dirigesse verso Dylan O’Brien: in lizza c’erano infatti anche gli attori Connor Paolo e Brenton Thwaites. Il giovane protagonista di Teen Wolf ha registrato comunque un forte successo per questa sua nuova interpretazione, conquistando un MTV Movie Awards come Miglior Performance Rivelazione, oltre che un premio come Miglior Eroe e Miglior Combattimento, quest’ultimo al fianco di Will Poulter. La pellicola prevede inoltre un sequel, diretto dallo stesso Dashner nel 2012 e dal titolo La fuga – Maze Runner (originale The Scorch Trials, ndr).