Romanzo Famigliare e le sue anticipazioni ci regalano una quarta puntata ricca di colpi di scena, per una trama sempre più corale. Con un doppio appuntamento che vede la fiction di Rai 1 ritornare nella prima serata di martedì, 16 gennaio 2018, scopriremo finalmente la verità su Micol e su chi fra Agostino e Giorgio è il suo vero padre. Nei precedenti episodi, la ragazza ha scoperto infatti che l’avvocato potrebbe essere il padre biologico, un dubbio che ha colpito anche l’attuale marito di Emma. Vediamo i dettagli nella sinossi ufficiale dello show.

Romanzo Famigliare, anticipazione quarta puntata

La trama di questo nuovo incontro con la fiction guidata da un cast di primo piano, da Giancarlo Giannini a Guido Caprino, fino a Vittoria Puccini e Fotinì Peluso, ci svela finalmente quello che i fan attendono di sapere da tempo. Dopo aver affrontato il test di paternità ed i nuovi contrasti con la moglie, Agostino scoprirà alla fine di essere il vero padre di Micol. Giorgio non può che essere deluso dalla notizia, visto che sperava di sfruttare la sua presunta paternità per entrare nel clan Liegi e poter rimettere a posto tutti i problemi economici dovuti al fallimento della ditta paterna.

Trama quarto episodio

Per l’avvocato non è comunque detta l’ultima parola: deve assicurarsi un posto nella famiglia di Emma. Per questo deciderà di simulare il suicidio solo per ottenere maggiore attenzione da parte dei Liegi. Dopo essere stato contattato da una preoccupata Emma, Federico avrà invece modo di rivedere Micol dopo tanto tempo. L’insegnante di clarinetto non sospetta nulla della gravidanza della 16enne, che ha preferito allontanare non appena ha scoperto la sua vera età. Con il ritorno a Roma di Micol sarà impossibile non scoprire che cosa sta succedendo e rimarrà sconvolto dalla notizia. La ragazza gli dirà la verità su chi è il padre del bambino che sta aspettando?

LEGGI ANCHE  Velvet 4: Il piano di Cristina per Ana | Anticipazioni 14 luglio

Nelle puntate precedenti

Romanzo Famigliare ci ha fatto conoscere tutti i suoi protagonisti grazie al racconto dell’autista di Gian Pietro (Giancarlo Giannini), che guardando al passato analizza con la sua voce narrante quanto accaduto tempo prima. Il patriarca dei Liegi ha infatti scoperto di avere una malattia terminale e visto che la figlia Emma (Vittoria Puccini) è ormai distante da tanti anni, sceglie di fare un ultimo tentativo per riunire la famiglia. Rimasta incinta ad appena 17 anni di Agostino (Guido Caprino), oggi Capitano, si ritrova a rivivere le stesse emozioni del padre quando scopre che la figlia adolescente Micol (Fotinì Peluso) è rimasta incinta. Scopri cosa succede nell’appuntamento successivo.