Luisa Ranieri si unirà al marito Luca Zingaretti per dare vita ad una nuova serie Tv. Almeno virtualmente, visto che il consorte conosciuto per il suo ruolo ne Il Commissario Montalbano, rimarrà nella fiction di successo e che la donna sarà invece la protagonista de La Marescialla. Un nuovo show che verrà ambientato a Rimini e che la vedrà rivestire i panni di un alto grado dei Carabinieri. A svelarlo è Spy, il settimanale di gossip nato da un’idea di Alfonso Signorini. Vedremo Luisa Ranieri e Luca Zingaretti nello stesso cast, un giorno?

Luisa Ranieri è pronta a tenere testa al marito. Dopo essere riuscita a conquistare un grande successo grazie a Ozpetek ed al suo Napoli Velata, diventerà protagonista di una nuova serie Tv della Rai. La Marescialla la vedrà impegnata in casi di omicidio e misteri particolari, fra cui sparizioni alquanto strane. Tutti elementi che i fan de Il Commissario Montalbano conoscono piuttosto bene e che vedranno la talentuosa attrice impegnata in un uno scontro fra titani con Luca Zingaretti. La decisione dell’emittente nazionale in fatto di contenuti seriali per la tv diventa sempre più articolata, puntando tutto su tematiche attuali. Come già accaduto in Don Matteo 11 con l’entrata nel cast di una “Capitana” (Anna Maria Giacchetti), anche in questo caso verrà trattato il tema della presenza femminile in ambiti prevalentemente maschili ed in ruoli spesso esclusivi degli uomini.

LEGGI ANCHE  Giuseppe Zeno in Scomparsa è Giovanni Nemi: un papà solo (video)

Luisa Ranieri, dall’amore con Luca Zingaretti alla nascita delle due figlie

Conduttrice e attrice brillante, Luisa Ranieri ha iniziato la sua relazione con il protagonista de Il Commissario Montalbano nel 2005. La coppia ha avuto una figlia, Emma, nel 2011 ed è convolata a nozze nel giugno dell’anno successivo con una cerimonia civile presso il Castello di Donnafugata di Ragusa, in Sicilia. Nel 2015 la coppia ha inoltre avuto Bianca, la loro seconda figlia.