Bull 2 è pronto a tornare nella seconda serata di Rai 2 di domenica, 14 gennaio 2018, con due nuovi episodi. La serie tv con protagonista Michael Weatherly andrà in onda con la puntata 2×04 e 2×05, intitolate “L’illusione del controllo” e “Gioca le tue carte“. Dopo aver ritrovato lo psicologo in piena forma, abbiamo assistito ad un ostacolo sentimentale che lo ha portato allo scontro diretto con Diana Lindsey, durante un caso particolarmente difficile. Nel primo dei due appuntamenti di questa sera lo vedremo invece gestire una causa personale. La guest star del momento è invece l’attrice Cara Buono, che vedremo nei panni di Amaya Andrews.

Anticipazioni quarto episodio, “The Illusion of Control”

Nella puntata 2×04 di Bull, il protagonista dovrà fare i conti con una donna che lo trascinerà in tribunale con l’accusa di avergli dato dei consigli sbagliati. Amaya non è riuscita infatti a completare l’adozione internazionale che avrebbe potuto renderla finalmente madre. L’accusa chiamerà inoltre come testimone Marissa, che abbiamo visto sempre più presente in questa seconda stagione della serie Tv. L’avvocato difensore dello psicologo, Ron Getman (Brad Garrett) vuole infatti sfruttare alcuni episodi dolorosi avvenuti nell’infanzia della donna per riuscire a conquistare la vittoria in tribunale. Il terapeuta si opporrà con tutte le proprie forze, nella speranza che Danny, volata in Etiopia, possa trovare un modo per raggirare le leggi locali e portare in America il figlio adottivo di Amaya.

LEGGI ANCHE  Bull 2: Anticipazioni, Marissa pronta a lasciare il team? | 14 gennaio

Anticipazione quinto episodio “Play the Hand You’re Dealt”

Nella puntata 2×05 di Bull 2, il protagonista dovrà correre in aiuto di un amico del college che si trova imprigionato nella riserva indiana Nawakwa. Mack (Nathaniel Arcand) è stato accusato di aver ucciso il boss di un casinò da cui ore prima era stato buttato fuori perché ubriaco. Il TAC e lo psicologo dovranno fare di tutto per liberarlo, ma verranno a loro volta messi a dura prova dalle dure regole tribali. La squadra dovrà infatti confrontarsi con un terreno diverso dal tribunale civile e riuscire a far apparire Mack meno antipatico agli occhi della comunità. In un secondo momento, Marissa decide che è arrivato il momento per far incontrare il suo diretto superiore e il fidanzato Kyle (Gary Wilmes).