Tammy è il film proposto da La5 per la sua prima serata di oggi, venerdì 12 gennaio 2018. Andrà in onda dalle 21.10 ed è diretto da Ben Falcone. Realizzato quattro anni fa, vede come protagonista la moglie del regista, Melissa McCarthy. L’attrice partecipa inoltre alla pellicola in qualità di produttrice e sceneggiatrice, il suo primo lavoro in entrambi i ruoli. Del genere commedia, il soggetto è a cura della protagonista, mentre la distribuzione è affidata alla Warner Bros. Le musiche sono state invece realizzate da Michael Andrews. Prima di assistere alla visione, scopriamo qualcosa di più su trama, cast e curiosità.

Trama

La trama di Tammy segue le vicende di una donna appena licenziata dal fast food Topper Jack. Una volta a casa, trova il marito in atteggiamento romantico con la vicina e decide di ritornare a casa dei genitori. La protagonista sceglierà di dedicarsi in tutto e per tutto alla famiglia, ma a modo suo. Vieterà infatti alla madre di prendere l’auto per guidare fino alle Cascate del Niagara, per poi chiedere a Nonna Pearl di unirsi al suo viaggio. La donna accetterà solo dopo aver realizzato che la nonna possiede dei fondi utili per la sua impresa, ma dovrà fare i conti con un imprevisto. Pearl infatti deciderà di alzare il gomito a discapito del diabete, spingendo la nipote a farle da babysitter.

LEGGI ANCHE  In ordine di sparizione, trama e cast del film su Rai 4 | 21 gennaio

Cast

Il cast di Tammy accende le luci sulla protagonista Melissa McCarthy, che troviamo al fianco di una brillante Susan Sarandon (Pearl). Presente inoltre la geniale Kathy Bates nel ruolo di Lenore e Allison Janney in quelli di Deb. Dan Aykroyd riveste i panni di Don, mentre Gary Cole è Earl. Si uniscono anche artisti del calibro di Mark Duplass (Bobby), Nat Faxon (Greg), Toni Collette (Missi), Sandra Oh (Susanne), Ben Falcone (Keith), Sarah Baker (becky) e Rich Williams (Larry).

Curiosità

Le curiosità sul film Tammy iniziano dall’incasso registrato nel solo week end di apertura. A fronte di un budget per le riprese stimato attorno ai 20 milioni di dollari, la distribuzione negli USA ha permesso di registrare oltre 21 milioni. Il guadagno complessivo è stato invece di oltre 100 milioni di dollari. Data la presenza di Susan Sarandon nel film, era inevitabile che la trama spingesse l’attrice a menzionare il proprio ruolo in Thelma e Louise. Il personaggio della Sarandon riferisce infatti alla nipote di essere in possesso di 6.700 dollari, la stessa somma che aveva nell’altra pellicola. La trama è stata inoltre realizzata grazie al sogno del regista di vedere la moglie, Melissa McCarthy, lavorare insoddisfatta in un fastfood.