Chiedimi se sono felice è l’offerta di Italia 1 per la sua prima serata di oggi, giovedì 11 gennaio 2018. Andrà in onda dalle 21.20 ed è diretto dal trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. La pellicola risale al 2000 e vede la collaborazione di Massimo Venier, mentre la colonna sonora è stata realizzata a Samuele Bersani. Il soggetto è invece a cura dei quattro registi ed in collaborazione con Walter Fontana, Paolo Cananzi e Graziano Ferrari. Prima di assistere alla visione del film, scopriamo di seguito i dettagli su trama e cast e altre curiosità sul comedy drama.

Trama

La trama di Chiedimi se sono felice segue le peripezie di tre amici che non si parlano da alcuni anni. Aldo è oggi in punto di morte e dopo aver vissuto un legame forte con Giovanni e Giacomo, ne ha ormai quasi perso ogni traccia. Tre anni prima, i tre amici non sono felici dei loro lavori. Aldo infatti è una comparsa teatrale, mentre Giacomo è un doppiatore a cui vengono affidate parti piccole. Giovanni invece è il manichino vivente di un centro commerciale cittadino. Data l’insoddisfazione generale, i tre amici puntano tutto su uno spettacolo di loro produzione. In tutto questo, Aldo si innamora perdutamente di Dalia e chiede a Giacomo di comunicare alla fidanzata Silvana che vuole lasciarla. Al rifiuto dell’amico, Giovanni subentra al suo posto, ma finisce per parlare con una sconosciuta, Marina.

LEGGI ANCHE  Perfetti sconosciuti: Trama, cast e trailer del film su Canale 5 | Paolo Genovese

Cast

Il cast di Chiedimi se sono felice accende le luci su Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti, alias Aldo, Giovanni e Giacomo. Al loro fianco l’inseparabile Marina Massironi (Marina), Silvana Fallisi (Silvana), Paola Cortellesi (Dalia), Daniela Cristofori (Daniela), Augusto Zucchi (capo reparto), Giuseppe Battiston (Beppe), Antonio Catania (Antonio) e Serena Michelotti (zia Caterina).

Curiosità

Una delle curiosità del film riguarda la presenza di Cinzia Massironi nei panni di Francesca: si tratta della cugina dell’attrice Marina Massironi. Compaiono inoltre in un ruolo secondario anche i due comici Salvatore Ficarra e Valentino Picone, alla loro prima apparizione sul grande schermo, oltre che il trasformista Arturo Brachetti. La pellicola ha avuto un ottimo riscontro durante la sua distribuzione nei cinema, registrando un incasso di oltre 28 milioni di euro. Per questo è considerata il maggior successo non solo dei tre protagonisti, ma anche per quanto riguarda gli incassi della stagione 2000-2001.