L’uomo d’acciaio è il film proposto da Italia 1 per la sua prima serata di oggi, martedì 9 gennaio 2018. Andrà in onda dalle 21.20 ed è diretto da Zak Snyder. Si tratta inoltre di un reboot della serie dedicata al personaggio della DC Comics, Superman, ed appartiene al genere fantastico. Il soggetto è invece di Christopher Nolan e David S. Goyer, mentre quest’ultimo ha curato anche la sceneggiatura. Prima di assistere alla visione della pellicola, scopriamo i particolari su trama, cast e altre curiosità.

Trama

La trama de L’uomo d’acciaio inizia su Krypton, un pianeta ormai sul collasso a causa di un disastro ambientale. Nonostante gli avvertimenti di Jor-El, l’Alto Consiglio viene preso d’assalto dal Generale Zod, che decide di assumere il controllo del governo. Jor-El e la moglie decidono quindi di salvare il figlio, inviandolo sulla Terra dopo aver inserito nel suo corpo il codice genetico della loro stirpe, con cui Zod intende acquisire maggiore potere. In seguito, Kal-El verrà allevato da una coppia di umani, Jonathan e Martha, che decideranno di chiamarlo Clark Kent.

Cast

Il cast de L’uomo d’acciaio prevede alcune presenze eccellenti dello spettacolo internazionale. Herny Cavill è il protagonista, Superman, mentre Amy Adams interpreta Lois Lane. Al loro fianco troviamo artisti del calibro di Michael Shannon (Zod), Russel Crowe (Jor-El), Kevin Costner (Jonathan Kent), Diane Lane (Martha Kent), Laurence Fishburne (Perry), Antje Zurer (Lara), Harry Lenniz (Swanwick), Christopher Meloni (Hardy), Richard Schiff (Hamilton), Dylan Sprayberry (Clark da giovane) e Michael Kelly (Steve Lombard).

LEGGI ANCHE  La carica dei 102, trama e cast del film su Rai 2 | 28 dicembre

Curiosità

Inizialmente il compito di regista era stato affidato a Guillermo del Toro, che ha dovuto rinunciare per altri progetti in corso. Il ruolo prevedeva diversi candidati importanti, come Robert Zemeckis, Ben Affleck e Matt Reeves, ma Christopher Nolan diresse la sua scelta verso Zack Snyder. Il motivo sembra collegato alla sua grande passione per il fumetto di Superman. Joe Manganiello era fra gli attori papabili ad assumere il ruolo da protagonista, ma ha dovuto rinunciare a favore di True Blood. Un’altra curiosità sul film riguarda la colonna sonora, realizzata dal compositore tedesco Hans Zimmer, che ha dovuto realizzare delle musiche del tutto nuove per scelta del regista. Il titolo originale della pellicola, realizzata nel 2014, è Man of Steel