Marianna Calderaro è la nuova concorrente di MasterChef Italia 7, il cook talent di Sky Uno che ha aperto i battenti lo scorso 21 dicembre. Dopo aver stupito i giudici con il piatto presentato durante la selezione, è riuscita a superare lo scoglio delle prime prove e ad approdare nella cucina dello show. Chi è Marianna Calderaro? Prima di vederla sfidare fra pentole e leccarde, scopriamo qualcosa di più sulla sua biografia: ecco età, lavoro e curiosità sulla concorrente di MasterChef Italia 7.

Biografia: età e lavoro

Nata a Monopoli nel 1976, Marianna Calderaro ha 39 anni e vive ancora nella città natale in provincia di Bari con il marito e i due figli. Divide le sue giornate fra il lavoro di impiegata e la cucina di casa, illuminando tutto con il suo carattere solare. L’unico neo può essere la sua personalità fin troppo diretta, che la porta a volere spesso l’ultima parola.

La sua passione per la cucina inizia grazie ad un periodo buio della sua vita, che la porta a nutrirsi del benessere garantito dai fornelli. Le piace mangiare e anche sperimentare sapori nuovi, preferendo rinnovarsi dietro ai fuochi. La madre è stata fondamentale per le sue conoscenze culinarie ed alle sue tecniche ha unito alcuni suggerimenti scoperti grazie a tv e libri. Fra tradizione e innovazione, la sua cucina è semplice e in grado di regalare emozioni.

LEGGI ANCHE  Davide Aviano a MasterChef Italia 7, chi è il tecnico di Varese

Curiosità

Il sogno di Marianna Calderaro è mettere al centro della propria vita la gastronomia e diventare così brava da conquistare una Stella Michelin. Partecipa a Masterchef Italia 7 per prendersi la sua rivincita sulla vita, mentre il suo piatto di battaglia è Cuore di Puglia. Una specialità che ha presentato nelle selezioni e composta da orecchiette con crema di cime di rapa e acciughe, unite alle cime di rapa saltate e impreziosite da un tarallo croccante all’aroma di acciuga, il tutto condito con olio al peperoncino. Chef Antonino Cannavacciolo è il cuoco a cui si ispira, soprattutto per la semplicità con cui elabora ricette complesse del Sud.