Alberto Menino è fra i 20 concorrenti di MasterChef Italia 7, il cook talent di Sky Uno. Lo abbiamo conosciuto alle selezioni ed abbiamo avuto modo di assistere al suo talento in cucina, che ha spinto i giudici a sceglierlo per lo show. Chi è Alberto Menino? Il giovanissimo concorrente ha tutte le carte in regola per poter aspirare alla vittoria finale, ma aspettiamo di vederlo all’opera per conoscere meglio la sua arte. Intanto, scopriamo qualche dettaglio in più su biografia, età, lavoro e curiosità.

Biografia, età e lavoro

Alberto Menino nasce a Tortona, in provincia di Alessandria, nel 1994. Vive con la madre e la sorella e lavora in un’azienda di commercio di funghi e tartufi di proprietà di famiglia. Da sette anni è fidanzato con una ragazza che ama alla follia, mentre si definisce una persona dotata di stile ed eclettica, appassionata e sicura delle proprie capacità. Spesso l’impressione che dà è di essere serio e severo, ma è solo una maschera che usa per difendersi dagli altri.

La sua passione per la cucina inizia a tenera età grazie ai nonni, che adorava ammirare ai fornelli. Fra pasta fresca e sughi piemontesi, la cucina casalinga è alla base del ricettario del nuovo concorrente di MasterChef Italia 7. Senza nulla togliere ai tutorial su Youtube e gli show sul piccolo schermo che gli hanno permesso di trovare stimoli e idee diverse. Usa i ricettari solo al momento di cucinare, anche se adora sperimentare e ricercare gusti e sapori nuovi.

LEGGI ANCHE  Marianna Calderaro a MasterChef Italia 7, chi è la concorrente di Monopoli

Curiosità

Il sogno di Alberto Menino è di aprire un ristorante da 30 posti al massimo, al fianco dell’azienda del padre. Ha scelto di partecipare a MasterChef Italia 7 per far diventare il suo sogno una realtà e per trasformare il suo hobby culinario in una vera attività per il suo futuro. Il suo piatto di battaglia è il Risotto alla milanese con ossobuco, ma adora La Panissa vercellese. Un piatto a base di riso, salamino, ceci, fagioli e salsiccia, il preferito del nonno. La sua cucina si ispira allo stile dello Chef Luca Marchini, anche se trae spunto da molti leader del settore.