The River Wild il fiume della paura è il film in onda su Rete 4 nella prima serata di oggi, mercoledì 27 dicembre 2017. L’appuntamento è per le 21.15, per la regia di Curtis Hanson. A seguire verrà trasmesso il Premio Persefone. Con protagonisti Meryl Streep e Kevin Bacon, la pellicola è un thriller del ’94 ed ha ricevuto due nomination ai Golden Globe per la sezione Miglior Attrice in un drama per la Streep e Miglior attore non protagonista per Bacon. Scopriamo di seguito i dettagli su trama e cast.

Trama

La trama di The River Wild il fiume della paura si concentra su una donna appassionata di rafting, Gail Hartman, e che decide di portare il figlio Roarke in Montana per il suo decimo compleanno. Prima che si avventurino fra le rapide del Canyon, i due verranno raggiunti dal marito e padre Tom, a cui si uniranno altri due uomini incontrati sul posto. Durante la prima sera, Gail e Tom iniziano ad avere dei forti sospetti sulla coppia appena conosciuta e progettano di prendere le distanze. Il giorno successivo tuttavia, Wade rapisce Roarke ed infine cattura anche i due genitori. I due sconosciuti si riveleranno così dei pericolosi criminali in fuga: Gail dovrà aiutarli ad attraversare le rapide per permettere loro di allontanarsi.

LEGGI ANCHE  Quel complicato viaggio di Natale, trama e cast del film su Rai 2 | 27 dicembre

Cast

Il cast di The River Wild il fiume della paura ha come protagonista Meryl Streep, che troviamo al fianco di David Strathairn per il ruolo di Tom. Il piccolo Joseph Mazzello interpreta invece Roarke, mentre Kevin Bacon presta il suo volto a Wade. Al loro fianco troviamo attori come John C Reilly nei panni di Terry e Benjamin Bratti in quelli del ranger Johnny. Completano il cast per i ruoli minori gli artisti Stephanie Sawyer (Willa), Elizabeth Hoffman (madre di Gail), Victor Galloway (padre di Gail) e William Lucking (Frank).

Curiosità

Anche se il film ha ricevuto diverse nomination per ambiti premi, come Screen Actors Guild e Blocbuster Entertainment, non è riuscito a conquistare alcuna statuetta. In particolare, in quell’anno Meryl Streep è stata scavalcata ai Golden Globe dalla vincitrice Jessica Lange per il film Blue Sky. Kevin Bacon ha perso invece di fronte all’interpretazione di Martin Landau nel film Ed Wood, risultato vincente anche di fronte al ruolo di Samuel L Jackson nel cult Pulp Fiction.