X Files 11 sta per regalarci il suo grande ritorno sul piccolo schermo italiano. A partire dal 29 gennaio 2018, la serie tv aprirà i battenti nella prima serata della Fox grazie a David Duchovny e Gillian Anderson. Ancora una volta li vedremo nei panni di Mulder e Scully, volti storici dello show e reduci da una breve pausa dagli schermi. Sono trascorsi infatti meno di due anni dai sei episodi che hanno rispolverato uno dei format cult degli anni ’90, assente dalle tv mondiali da 13 anni. La trama di questa undicesima stagione di X Files riprenderà le fila da dove l’abbiamo lasciata in precedenza, ovvero con il dubbio che Mulder possa non sopravvivere.

Nel precedente finale di stagione, il protagonista di X Files era stato infatti colpito dal virus spartan. Le anticipazioni non possono che confermarci che l’agente strampalato riuscirà non solo a salvarsi ancora una volta, ma a determinare con maggior forza di localizzare il figlio. Nel cast troveremo alcuni dei volti storici della serie, dall’Uomo che fuma al direttore Skinner, fino a Monica Reyes. In particolare il primo sarà al centro di un episodio speciale in cui l’attore Mitch Pileggi verrà affiancato dalla new entry Haley Joel Osment.

Chris Carter è consapevole che il ritorno in tv di X Files ha comportato non pochi buchi nella trama. Le critiche dei fan due anni fa avevano puntato infatti il dito contro una creatività zoppicante, che aveva lasciato delusa una grande fetta del pubblico. Il creatore ha sottolineato invece a TvLine che si risolverà tutto con X Files 11, grazie ad un rilancio che ha azzerato il pallottoliere della trama. “Dovevamo riacquistare di nuovo familiarità con il tutto“, ha affermato Carter, “Dovevamo scrollarci di dosso un po’ di rigidità“. Leggi le anticipazioni della seconda puntata di X Files 11.

LEGGI ANCHE  X Files 11 sarà l'ultima stagione? L'uscita di Gillian Anderson mette in dubbio lo show