Malore per Nadia Toffa e ricovero d’urgenza in ospedale per la conduttrice che si trovava in un albergo di Triste. La situazione è circondata dal mistero più assoluto visto che, al momento, non si conosce ancora la causa del suo malore e nemmeno la gravità della sua condizione.

IL MALORE E IL RICOVERO

La 39enne bresciana, molto probabilmente, si trovava sul posto per un nuovo servizio per Le Iene e si è sentita male mentre alloggiava nella sua camera d’albergo intorno alle 14.00 di oggi, 2 dicembre. In seguito, sarebbe stata immediatamente soccorsa e portata all’ospedale di Cattinara dove si trova in terapia intensiva, almeno secondo quanto ha riportato il quotidiano Il Piccolo.

In un primo momento si è pensato ad una bufala ma a quanto pare il ricovero e il malore per Nadia Toffa, purtroppo, sono veri. Gli aggiornamenti potrebbero arrivare nelle prossime ore via agenzia o direttamente dai famigliari o dai medici che adesso hanno in cura la giornalista.

LE ULTIME NOTIZIE

Le condizioni di Nadia Toffa sono ancora poco chiare ma quello che al momento è trapelato dall’ospedale in cui è ricoverata è che si trova in Rianimazione in prognosi riservata per patologia cerebrale. Per lei è stato già programmato il trasferimento nel corso della serata-notte al San Raffaele di Milano con elisoccorso.

LEGGI ANCHE  Le Iene: anticipazioni 25 novembre, intervista al premier Conte

NEWS, MALORE PER NADIA TOFFA (23.15) – Dopo le prime cure, il personale medico del Cattinara di Trieste ha dato l’ok per il trasferimento della conduttrice de Le Iene. In base a quanto comunicato dall’Azienda Ospedaliera Universitaria di Trieste, Nadia Toffa è stata trasferita con trasporto protetto e rimane in condizioni stabili.

POST IN AGGIORNAMENTO