Amici 17 inizia nel peggiore dei modi, almeno per i cantanti che si sono trovati al cospetto di Carlo di Francesco pronto a fare una ramanzina ai ragazzi dopo quello che ha visto in questi giorni.

Le esibizioni di sabato scorso hanno deluso il professore che, dopo aver ribadito il fatto che non è stato lui a sceglierli, sottolinea come i Black Soul Trio non abbiano brillato e debbano decidere se rimanere cantanti di canzoni salentine o andare oltre imparando anche altro. Stessa cosa per i The Jab che non hanno conquistato il professore.

LA RAMANZINA DI CARLO DI FRANCESCO

Dopo il colloquio con lui, i ragazzi iniziano a ridere e scherzare forse poco inclini a pensare che anche Carlo di Francesco possa metterli nei guai e così eccolo tornare indietro per parlare chiaro: se non si metteranno a lavorare seriamente, chiederà alla commissione di dare spazio ad altri ragazzi che forse saranno più felici di affrontare questa avventura.

Intanto, in sala prove si continua a lavorare e questa volta tocca a Biondo e Mose osservare Astol alle prove sui suoi pezzi. Occhiali scuri e atteggiamento da divo, il rapper ha scatenato l’ilarità di Grace e Mose e i commenti poco positivi dei cantanti anche se Biondo sembra apprezzare il suo stile. Toccherà a lui prendere il posto di Mose dopo la sfida di domani?

Giovanni Caccamo incontra Yaser per invitarlo a sbandare un po’, sporcarsi, per rendere migliori le sue esibizioni mentre nel finale Matteo riceve una brutta notizia: Bryan si è infortunato e sabato non potrà ballare.