Il nuovo pomeridiano di Amici 17 ci porta alla sfida Mose Vs Astol. Vi starete chiedendo chi è questo nuovo concorrente ma, tranquilli, a meno che non riesca a vincere la sfida di sabato, il rapper romano di origini casertane, rimarrà nella storia per essere il primo rivale di Mose. Come tutti noi pensavamo, il pomeridiano di oggi, 27 novembre, di Amici 17 ci ha portato in sala per conoscere la reazione alla puntata di sabato e alla sconfitta della sua squadra. Tra votazioni e lacrime, ecco cosa è successo al nostro Mose.

DALLE LACRIME ALLA SFIDA

Mose è tornato nella scuola dopo la puntata e inizia a piangere disperato. Non ha la forza di reagire e ne parla con i compagni che, tramite votazione segreta, la riconfermano alla guida della squadra. Torna il sereno per il rapper che abbraccia i compagni e annuncia che adesso darà il meglio ma ecco arrivare l’altra batosta.

Mose può vedere i ragazzi dell’altra squadra pronti a scegliere il suo sfidante a maggioranza e, dopo averne vagliati cinque, ecco venire fuori il nome del “preferito”, Astol. La sfida in onda sabato 5 dicembre sarà Mose Vs Astol ma anche questo non piace al rapper che trova il suo rivale molto bravo e lo vede come possibile vincitore. Per lui è già finita la permanenza nella scuola? Clicca qui per vedere il video del momento.

LEGGI ANCHE  I Bianchi vincono il terzo serale di Amici 17: chi sarà eliminato e chi passa alla terza fase?

Mentre Mose piange e si dispera, per gli altri ragazzi è arrivato il momento di conoscere i loro brani e le coreografie per la prossima diretta di sabato e anche in quel caso ci sono malcontenti ma anche grande felicità come quella di Carmen che sembra soddisfatta dei suoi brani.