Scomparsa ritorna con la sua terza puntata il prossimo lunedì, 4 dicembre 2017, come sempre su Rai 1. Le anticipazioni svelano che per la protagonista ci sarà un evento spinoso da dover affrontare, il tutto nella speranza di poter rivedere Camilla al più presto. Nora non sarà però la sola a dover affrontare una tragica notizia, che coinvolgerà l’intera popolazione della cittadina marchigiana. La Polizia invece potrebbe scoprire un indizio riguardo a quella fatidica sera che confermerà alcuni sospetti emersi nel corso delle indagini.

Anticipazioni della terza puntata di Scomparsa

Le anticipazioni di Scomparsa vedono infatti Nora intenta a fare un viaggio verso Roma per incontrare il padre di Camilla. Enrico e la ragazza non sanno della reciproca esistenza ed ora la terapeuta dovrà svelare il suo segreto per avere il supporto dell’uomo nelle ricerche. I due si rivedranno quindi dopo 16 anni da quella relazione avuta all’università e da cui è nata Camilla, senza che Enrico sospettasse di essere diventato padre. In Scomparsa vedremo inoltre le autorità fare un passo avanti rispetto alle ricerche delle due ragazze scomparse. La Polizia riuscirà infatti a visionare le immagini della videosorveglianza ed a ricostruire il percorso fatto dal SUV quella notte.

Dove eravamo rimasti

Nell’episodio precedente, abbiamo visto la protagonista di Scomparsa temere di essere in qualche modo coinvolta con quanto accaduto alla figlia ed all’amica Sonia. Una persona del suo passato è ritornata infatti a farsi sentire dopo anni di silenzio, rivelando il proprio possibile coinvolgimento nel rapimento delle due ragazze. Si tratta del padre di Arturo, Riccardo Trasimeni, finito in galera proprio a causa di Nora ed ora deciso a vendicarsi. Una telefonata via radio ricorderà alla protagonista le sue responsabilità sul tracollo della vita dell’uomo, accusato di aver maltrattato il figlio all’epoca di appena otto anni. Clicca qui per rivedere le anticipazioni precedenti di Scomparsa.

LEGGI ANCHE  Eleonora Gaggero in Scomparsa è Camilla: che fine ha fatto?