The Walking Dead 8×07 andrà in onda il prossimo 3 dicembre sulla AMC con “Time for After“, mentre l’appuntamento in lingua italiana e con la puntata doppiata è come sempre per il giorno seguente sulla Fox. Il ritmo della trama sta per velocizzarsi sempre di più, al pari di eventi che metteranno letteralmente in ginocchio Rick e non solo. Dopo aver scoperto la sinossi del settimo episodio in un articolo disponibile qui, vediamo che cosa succederà nel promo e nello sneak peek appena rilasciati!

I giochi sono stati svelati: a mettere in moto il grande piano dei Sopravvissuti non saranno solo le comunità all’esterno del Santuario, ma come abbiamo visto anche quelle interne. In The Walking Dead 8×07 diventerà tutto sempre più chiaro, mentre Eugene prenderà finalmente lo spazio che gli è dovuto all’interno della trama. Come vedremo di seguito avrà un dialogo tutto suo con Negan e molto altro ancora. L’impressione è infatti che Eugene riuscirà ad essere un vero protagonista in The Walking Dead 8×07 e i fan già temono che non sia proprio una cosa positiva.

Il promo di The Walking Dead 8×07

Il trailer di TWD 8×07 ci mostra chiaramente come per D e Eugene sia finalmente arrivato il momento di fare la loro mossa dall’interno. Questo vuol dire rischiare molto di più di quanto non abbiano fatto finora. Una consapevolezza che del resto hanno anche Michonne e Daryl, che si ritroveranno compagni in un’avventura davvero pericolosa. Le immagini ci mettono in guardia su diversi eventi, fra cui anche quella pistola puntata alla nuca di Eugene che potrebbe in realtà nascondere una reunion con il gruppo di Rick. Quest’ultimo invece si trova ancora nella discarica, raggiunta nell’episodio precedente di The Walking Dead 8.

LEGGI ANCHE  TWD 9: rivelazioni in arrivo sulla lettera A

Sneak Peek

Lo sneak peek di The Walking Dead 8×07 ci mostra un particolare dialogo fra Negan e Eugene. Il primo è convinto che molte delle sue persone moriranno in questa guerra voluta da Rick, ma anche che il finto scienziato sia riuscito ad organizzare il Santuario in modo esemplare. Già in passato il villain aveva dimostrato di apprezzare l’operato di Eugene, che pur di portare avanti la mission del suo gruppo ha dovuto calarsi perfettamente nella parte dei Saviors. Eppure qualcosa ci dice che l’occhio lungimirante di Negan possa già sospettare qualcosa sulle sue vere intenzioni.