Domenica In continua ad andare in onda nonostante gli ascolti non molto buoni. Padrona di casa come sempre è la bella Cristina Parodi che tra canzoni e ospiti, ci tiene compagnia anche oggi. Walter Nudo a Domenica In si presenta con chitarra e microfono e se in un primo momento canta, in seguito si racconta partendo dal suo drammatico incidente negli Usa.

IL RACCONTO DELL’INCIDENTE

Ero in autostrada, erano le 8.30, c’era traffico, io ero sulla mia corsia, e una macchina mi ha tagliato la strada, io ho frenato, mi sono messo di traverso e la gamba è rimasta pizzicata tra la moto e l’altro mezzo. Mi hanno detto che non sarei più tornato a correre, è stato molto doloroso e ho subito tre interventi. La gamba non era da amputare ma la frattura era talmente complessa che non si sapeva come sarebbe andata a finire ma io ho fissato la mia quarta maratona a Stoccolma“.

Walter Nudo non ha avuto paura e per recuperare il suo “fisico atletico” si è sottoposto a tra interventi che gli hanno permesso di tornare a correre. Il suo racconto passa anche dalla sua giovinezza: “Ringrazio i miei genitori che mi hanno insegnato il significato dei sacrifici ma anche il rapporto con la gente mettendomi in un bar ad aiutare l’attività di famiglia“.

LEGGI ANCHE  Video di Randi Ingerman a Domenica In: "Io non ho scelto di avere l'epilessia"

Cristina Parodi racconta della sua carriera e dei mitici anni ’90 ma anche che è con la partecipazione all’Isola dei Famosi (che ha vinto nel 2003) che è esploso e così ripropone quelle immagini con le quali ha finito per farlo commuovere. Gli occhi dell’attore diventano ancora più lucidi quando in scena vanno le immagini della sua telefonata con i figli durante il reality all’epoca ancora in onda in casa Rai. Il suo momento si chiude con un inedito cantato e scritto da lui. Clicca qui per il video dell’intervista.

Walter Nudo: “Adesso faccio il cantante”, la svolta dopo la separazione