Il Pranzo della Domenica è pronto per il suo debutto su Canale 5: l’appuntamento è per il 19 novembre 2017 alle ore 10.00. L’alta cucina ritorna con la sua terza edizione e la sua storica conduttrice Elenoire Casalegno, che quest’anno verrà affiancata dallo chef Davide Scabin. Diverse le novità che attendono i fan in questo nuovo capitolo del cook show, dal cast al format.

Il Pranzo della Domenica rivelerà infatti i segreti dello chef Scabin, nel settore della ristorazione da pià di 20 anni e considerato uno dei talenti della cucina di ricerca. Lo chef sarà tra l’altro ospite della finale di Street Food Battle. Ci sarà inoltre la possibilità di conoscere le basi della cucina professionale, grazie alla presenza di diversi concorrenti. Lo chef Scabin affiancherà infatti i diversi protagonisti per consigliarli in previsione del premio finale in palio. Il vincitore de Il Pranzo della Domenica potrà partecipare ad un corso della ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Colorno, in provincia di Parma.

Come funziona il programma

In ogni puntata de Il Pranzo della Domenica un appassionato dell’arte culinaria potrà mettersi a confronto con i requisiti della cucina d’alto livello. Ogni candidato proporrà alla commissione un menù composto da tre portate: primo, secondo e dolce. Il concorrente non sarà tuttavia l’unico a realizzare le diverse ricette, dato che un diplomato della scuola proporrà la versione ad arte di ogni portata.

I giudici de Il Pranzo della Domenica

Il cast di giudici di questa terza edizione de Il Pranzo di Domenica saranno lo chef Matteo Berti, Direttore Didattico della scuola, lo chef Bruno Ruffini, uno dei docenti, e lo chef d’avanguardia Paolo Lopriore. Quest’ultimo è alla sua prima esperienza con il cook show ed è entrato a far parte del Comitato Scientifico della Scuola Internazionale di Cucina Italiana solo da qualche settimana.