Le Iene ritornano per il loro appuntamento infrasettimanale di Italia 1: martedì, 14 novembre 2017, la prima serata rimetterà al timone Ilary Blasi e Teo Mammuccari. I servizi accenderanno luce sulla violenza a tutto tondo, dalla testimonianza di alcune attrici e conduttrici del piccolo schermo italiano fino al racconto raccapricciante che vede come vittima un ragazzo autistico.

Dino Giarruso continuerà infatti ad approfondire l’inchiesta portata avanti da Le Iene sulle presunte molestie avvenute nel mondo del cinema del nostro Paese. Verranno intervistati nomi come Alba Parietti, Carolina Crescentini, Paola Barale, Alessia Marcuzzi, Kasia Smutniak, Anna Falchi ed altre ancora.

Le Iene parleranno grazie al servizio di Nina Palmieri di quanto avvenuto ad un 22enne autistico colpito da una disabilità del 100%. Il ragazzo ha subito infatti delle molestie sessuali da un amico del padre, che è stato ascoltato in queste settimane dai giudici del Tribunale di Cuneo. L’esito del processo ha visto il patteggiamento da parte dell’imputato e 22 mesi di carcere per una condanna in cui sono state applicate tutte le attenuanti possibili. Secondo il padre dell’imputato in realtà la pena non verrà mai scontata dal diretto interessato.

Le Iene parleranno anche di una vicenda avvenuta a Zanica, nelle vicinanze di Bergamo. Una coppia di anziani avrebbero infatti colpito un cane a bastonate fino a portarlo alla morte ed infine lo avrebbero sepolto in un campo. Un setter di 11 anni e malato di tumore che è riuscito a farsi strada fra la terra. Veronica Ruggeri intervisterà per Le Iene la donna che ha trovato il cane ed infine lo staff della clinica veterinaria che ha provato invano a salvarlo. L’inviata chiederà inoltre spiegazioni alle due persone indicate come i responsabili dell’episodio.

LEGGI ANCHE  Wolfman, trama e cast del film su Italia 1 | 18 gennaio

Da Saluta Andonio a Le Iene: Marco Morrone è considerato un verso e proprio fenomeno del web. Il ragazzo verrà intervistato dal programma e parlerà di come sia riuscito ad avere una personale rivincita grazie alla popolarità riscossa. Marco sarebbe stato infatti vittima di diversi episodi che lo hanno colpito molto ad opera di diverse persone.