Francesco Monte decide di rompere di nuovo il silenzio che ha preferito adottare in seguito allo scandalo su Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. I fan del Gf Vip 2 sono infatti infuriati verso la coppia di concorrenti ed ancora una volta hanno manifestato una forte vicinanza verso l’ex fidanzato dell’argentina. Monte ha deciso di inviare una lettera aperta a Barbara d’Urso, che è stata letta durante la puntata di Domenica Live.

A fronte dei dubbi di Cecilia Rodriguez, che spesso ha manifestato un forte senso di colpa per il suo stesso atteggiamento, Francesco ha deciso di non dire nulla. Ha ringraziato invece l’ex fidanzata di aver mantenuto un certo decoro e rispetto nei suoi confronti, almeno evitando parole ingiuriose inutili. Anche se nei giorni scorsi l’agente pubblicitario e prossimo Naufrago de L’Isola dei Famosi ha deciso di intervenire in alcuni salotti televisivi, ora ha deciso di proseguire con la strada del silenzio.

La scelta di Francesco Monte: il silenzio… Zen

Francesco Monte non intende infatti dire la sua opinione su Cecilia Rodriguez e sulla sua relazione con Ignazio Moser, scegliendo una via Zen. Meditare su quanto è successo è un obbligo per l’ex fidanzato dell’argentina, anche se è convinto che la vita sia fatta di gioie e dolori. Altrimenti non si potrebbe chiamare tale. In seguito alle polemiche scoppiate sui social, Monte ha preferito tra l’altro non schierarsi contro o a favore dell’ex fidanzata. Si è limitato però a difenderla contro le accuse pesanti e volgari, ai suoi occhi ingiustificate.

Il post della zia di Francesco Monte

Diversa invece la reazione dei familiari di Francesco Monte. Alcune settimane fa, la zia ha affidato ai social un lungo post scritto a favore del nipote. Nelle sue parole di certo è visibile una forte rabbia, soprattutto per il comportamento di Cecilia, che non ha esitato a concludere una storia d’amore durata 4 anni per un flirt nato nel segno del Gf Vip 2. Per scoprire le parole esatte di Francesco Monte a Domenica Live, puoi vedere e rivedere il video presente sul portale Mediaset