Cecilia Rodriguez ha vissuto questo pomeriggio un nuovo momento di sconforto al Gf Vip 2. L’argentina sembra in bilico fra i sensi di colpa e la decisione di proseguire il suo flirt in atto con Ignazio Moser, a cui ancora una volta ha confidato il proprio malessere. Fra i dubbi di Cecilia ci sarebbe la modalità con cui ha lasciato Francesco Monte e il suo stesso comportamento nella Casa.

Non trascorre giorno al Gf Vip 2 in cui Cecilia Rodriguez non finisca in lacrime. La concorrente è ripiombata infatti in un forte malessere a distanza di giorni dall’ultima diretta, in cui Simona Izzo le ha sollevato diverse critiche. Sembra infatti che solo l’argentina – forse – creda alla grande storia d’amore che sta vivendo con Moser e che i fan siano invece convinti che si tratti solo di un’avventura. La stessa accusa è stata lanciata alla Rodriguez dalla Izzo, un evento che ha coinvolto anche Raffaello Tonon.

Anche se durante la puntata del Gf Vip Cecilia era apparsa convinta dalle proprie scelte, in queste ultime ore ha vissuto un grande ripensamento. Non tanto per la sua unione con Ignazio Moser, ma per la scelta di lasciare Francesco Monte mentre era ancora nella Casa.

“Forse avrei dovuto fare in un altro modo…”.

Cecilia Rodriguez si interroga infatti su quanto è accaduto nel programma in seguito alla sua rottura con l’ex fidanzato e spesso si è chiesta se i telespettatori la stiano giudicando male per le sue scelte. Una piccola conferma del resto l’ha ricevuta dai fischi registrati in puntata e dall’applauso che ha invece accolto l’affermazione della Izzo.

Immediato l’intervengo di Ignazio, che si è trovato al fianco del suo nuovo amore anche in quest’occasione. Secondo il nuovo fidanzato (?) dell’argentina, il suo comportamento è stato impeccabile. Dopo tutto ha “fatto quello che ti sentivi“.