HTGAWM 4×07 andrà in onda sulla ABC il prossimo giovedì, 9 novembre 2017. L’emittente americana ha già rilasciato la sinossi del settimo episodio di questa quarta stagione, dal titolo “Nobody Roots for Goliath“. La sinossi precede come al solito la distribuzione del promo e dello sneak peek di HTGAWM 4, che avremo cura di inserire in questo spazio non appena disponibili.

In HTGAWM 4×07, Annalise deciderà di andare avanti con la class action nonostante lo stop ricevuto da Bonnie in precedenza. L’avvocato potrà inoltre incontrare il favore di un alleato del tutto inaspettato, mentre Laurel e Michaela verranno colte sul fatto. Le due ragazze hanno infatti iniziato ad indagare sul padre della prima, riguardo al suo possibile coinvolgimento nella morte di Wes, ma il loro piano verrà scoperto. La sinossi ci rivela infatti che la loro strada vivrà un vero e proprio stop ed è possibile che si tratti in realtà di Asher, ormai certo che la fidanzata gli stia nascondendo qualcosa di grosso.

HTGAWM 4 ci rivela possibili spoiler?

Questa quinta puntata di How To Get Away With Murder 4 non ci rivela in realtà molto di più di quanto abbiamo visto. La carne sul fuoco è tuttavia davvero molta e possiamo lanciarci in qualche supposizione, da considerare come veri e propri spoiler non verificati. Sappiamo infatti che nei precedenti episodi Annalise ha ricevuto l’aiuto di Nate, che le ha parlato di una sua conoscenza in grado di aiutarla. Visto che l’ex poliziotto è uno dei punti cardine della causa della Keating, è possibile che l’alleato di cui si parla nella sinossi sia in realtà qualcun altro.

Il promo

Il promo di HTGAWM 4×07 ci rivela alcuni indizi interessanti. Non solo possiamo notare lo sguardo significativo di Asher, forse al fianco di Frank, ma anche la decisione di Annalise di lasciare Isaac. L’arrivo della moglie del terapeuta, avvenuto nel precedente episodio, potrebbe infatti aver compromesso del tutto il rapporto di fiducia fra paziente e psicanalista. Il settimo episodio di HTGAWM 4 sarà inoltre l’ultimo prima della pausa invernale: il trailer ci promette qualche rivelazione nella linea temporale del presente, dato che vediamo Annalise armata di pistola nelle ultime scene del video.

LEGGI ANCHE  HTGAWM 5: Rome Flynn sarà regular nella quinta stagione

Asher sarà vittima di un nuovo colpo di testa?

HTGAWM 4×07 ci svela inoltre che Laurel e Michaela potrebbero finire dritte fra le braccia di un pericolo. Dando per scontato che si tratti di Asher, siamo portati a chiederci fino a che punto deciderà di spingersi per impedire che la fidanzata finisca nei guai. La sua presenza nei flash forward è già stata collegata allo studio legale in cui sta lavorando Michaela, per cui è probabile che Asher commetterà un nuovo errore in preda alla rabbia. Del resto un evento simile è già accaduta nelle precedenti stagioni de Le Regole del Delitto Perfetto, in cui la Keating ha dovuto organizzare un inganno colossale con i K5 ed ha rischiato di essere accusata di omicidio.

Foto promozionali HTGAWM 4×07

Sono diversi i particolari che ci vengono rivelati grazie alle immagini promo di HTGAWM 4×07. Innanzitutto vediamo il personaggio di Jack Falahee sempre più impegnato nel suo nuovo ruolo. Si presenterà inoltre in Procura per parlare con Laurel, come ci rivelano diverse pic. In una foto in particolare possiamo notare che Bonnie assisterà all’incontro da lontano: la vediamo infatti sfuocata e possiamo immaginare quanto sarà sospettosa. Facile immaginare che l’ultima delle tre immagini qui sotto sia collegata proprio ai dubbi dell’ex assistente di Annalise.

In HTGAWM 4×07 scopriremo inoltre qualcosa di più sulla visita della Keating in Procura. Dopo aver scoperto che Bonnie le ha tolto ogni possibilità di andare avanti con la class action, possiamo solo chiederci quale sarà la sua prossima mossa. La nuova causa potrebbe portare inoltre le due donne ad un confronto aperto in tribunale. Un’ipotesi che viene sollevata da due foto, in cui troviamo la protagonista di HTGAWM 4 intenta a parlare con Connor nella prima e Bonnie percorrere il corridoio in cui si trova quello spazio in quella successiva.