Pelikanblut (Pelican Blood) è il film che la regista Karin Gebbe presenterà a Venezia 76 per la categoria Orizzonti. Una pellicola del genere drammatico di 121′ che coinvolge Germania e Bulgaria per le location. Al centro della trama di Pelikanblu, la protagonista del cast Nina Hoss. In breve, il film racconta il gesto disperato di una madre che dovrà fare una decisione estrema riguardo alla figlia adottiva. Scopriamo i dettagli su trama e cast, oltre alla programmazione prevista alla Mostra del Cinema.

La sinossi

La trama di Pelikanblut segue la vita di Wiebke, una donna single che addestra cavalli di mestiere. Ha scelto inoltre di non concentrarsi solo sul lavoro e di diventare madre, preferendo adottare una bambina in Bulgaria. Così una piccola di cinque anni è entrata nella sua vita. All’inizio la bimba sembra come tutte le coetanee, felice e spensierata. Per Wiebke però sarà inevitabile rendersi presto conto che la piccola ha un disturbo dell’attaccamento. Una sindrome che la spinge non solo a cercare con costanza la protezione e la vicinanza della madre, ma ad avere anche dei comportamenti che mettono in serio pericolo se stessa e chi le sta attorno. Nasce così in Wiebke un forte desiderio di volerla guarire, una determinazione che sfocerà subito in ossessione.

Il cast

Come abbiamo visto, il cast di Pelikanblut è guidato da Nina Hoss. La vedremo nei panni della protagonista Wiebke, un ruolo quasi totalitario ma che si unirà a diversi personaggi secondari. Artisti tedeschi e bulgari, fra cui troviamo Yana Marinova nei panni di Sigrid e Samia Muriel Chancrin in quelli di Henriette. Di seguito l’elenco degli attori diffuso in via ufficiale:

  • Nina Hoss – Wiebke
  • Yana Marinova – Sigrid
  • Daniela Holtz – Bibi
  • Samia Muriel Chancrin – Henriette
  • Adelia-Constance Ocleppo – Nicolina
  • Katerina Lipovska – Raya
  • Dimitar Banenkin – Hagen
  • Christoph Jacobi – Alexander
  • Katinka Auberger – Pauls Mutter
  • Ryan Raffer
  • Justine Hirschfeld
  • Sebastian Rudolph
  • Murathan Muslu

Programmazione di Pelikanblut

La pellicola verrà proiettata sia per il pubblico provvisto di biglietto sia per chi possiede l’accredito idoneo, come abbiamo visto nel dettaglio dei primi giorni di programmazione di Venezia 76. Per i visitatori della Mostra il primo accesso è previsto il 28 agosto alle 16:00 in Sala Darsena, seguito dalla proiezione alle 21:30 nella stessa giornata al PalaBiennale. Per chi è in possesso di coupon, l’anteprima sarà disponibile nello stesso giorno alle 9:00 in Sala Giardino e alle 11:15 in Sala Darsena. Pelikanblut verrà trasmesso anche n Sala Darsena nel pomeriggio, alle 16:00 e il giorno successivo alle 8:30 al PalaBiennale.