Major Crimes 6 potrebbe chiudere i battenti di tanti anni di successo per la Crimini Maggiori guidata da Sharon. La serie Tv firmata TNT vivrà la conclusione della sesta stagione il 16 gennaio, andando in onda con due episodi previsti per il finale. Lo spinoff di The Closer ha registrato un forte gradimento da parte del pubblico internazionale grazie a sei anni di trasmissione e festeggerà il suo 200° episodio in questo nuovo capitolo.

Major Crimes 6 ha dato vita ad una serie ricca di suspense e colpi di scena, sotto la guida dell’attrice Brenda Leigh Johnson nei panni di Sharon Raydor. La sesta stagione rappresenterà uno step importante per tutti i personaggi, dato che dovranno affrontare dei casi di omicidio conditi da conflitti politici della città. In particolare verranno individuati tre killer in grado di minare gli equilibri. Secondo gli spoiler diffusi dall’emittente americana TNT, Sharon farà molta fatica ad abituarsi al nuovo capo Leo Mason. In un clima così teso, ogni personaggio di Major Crimes 6 dovrà fare i conti con le proprie priorità e con cambiamenti difficili.

Il ritorno del villain in Major Crimes 6

La trama della sesta stagione di Major Crimes vedrà inoltre un’alternanza di momenti romantici ad altri di perdita. La squadra dovrà inoltre accettare il rischio in tutte le sue forme, mentre si dovranno confrontare con il ritorno in scena di Billy Burke e del suo personaggio, Phillip Stroh. Secondo il creatore James Duff, Major Crimes 6 concluderà il proprio capitolo con un finale che soddisferà la schiera di fan più fedeli “e degni anni in cui ci hanno sostenuto in modo stupefacente”.

LEGGI ANCHE  Supernatural 13x01: Promo e spoiler della nuova stagione (VIDEO)

Ti potrebbe interessare anche:

Major Crimes 6×01 e 6×02: Minacce dirette a Sharon nella sinossi della premiere