Venezia 76 procede a passo spedito verso il debutto in Laguna e sarà l’occasione per raccogliere ancora una volta diverse personalità del mondo del cinema internazionale. Non solo le pellicole che concorreranno alla corsa alla statuetta, ma anche tutti i film che hanno ottenuto di diritto un posto nella categoria Orizzonti. 18 in tutto per l’esattezza e scelti perché rappresentativi dei trend del momento in fatto di espressività ed estetica. Venezia 76 offrirà così lo spazio ad autori emergenti di farsi conoscere dal grande pubblico e competere nella mini challenge. Potranno partecipare solo i cortometraggi di 20 minuti massimi di durata, scelti secondo le linee guida di Orizzonti. Vediamo nel dettaglio quali contenuti sono stati selezionati per la categoria.

Venezia 76, i film previsti per la categoria Orizzonti

Come abbiamo appena scoperto, la kermesse della Mostra del Cinema accenderà ancora una volta su tutti i lavori di autori e registi meno noti, dividendo la categoria Orizzonti in altre tre sezioni minori. Non solo le pellicole In concorso e Fuori concorso di cui vi abbiamo parlato in precedenza quindi, ma tutti i corti e lungometraggi presentati in prima mondiale proprio al Festival. Il film scelto per l’apertura di questa particolare macro-categoria è Pelikanblut (Pelican Blood) diretto da Katrin Gebbe. Una pellicola realizzata fra Germania e Bulgaria e della durata di 121′. Nel cast troviamo invece Nina Hoss, Adelia-Constance, Giovanni Ocleppo e Katerina Lipovska.

Il film verrà proiettato in Sala Darsena alle 16.00 del 28 agosto, mentre alle 21.30 sarà disponibile presso PalaBiennale. Il genere è drammatico e la regista è stata fra le protagoniste del Festival dell’anno scorso, con il film Nothing Bad Can Happen, una storia vera che la scrittrice tedesca ha voluto raccontare dopo essere rimasta sorpresa dalle notizie trovate su internet. Il debutto della Gebbe è avvenuto invece sei anni fa, quando ha presentato al Festival di Cannes il suo lavoro ed ha vinto critica e pubblico per via di un forte paragone fra la sua visione cinematografica e quella del premio Oscar Michael Haneke, presente con Amour.

In concorso

  • Zumiriki
    Regia: Oskar Alegria
    Paese: Spagna
    Durata: 122′
  • Bik eneich – un fils
    Regia: Mehdi M. Barsaoui
    Cast: Sami Bouajila, Najla Ben Abdallah, Youssef Khemiri, Noomene Hamda, Slah Msaddek, Med Ali Ben Jemaa
    Paesi: Tunisia, Libano, Francia Qatar
    Durata: 96′
  • Blanco En Blanco
    Regia: Théo Court
    Cast: Alfredo Castro, Lars Rudolph, Lola Rubio, Esther Vega, Alejandro Goic, Ignacio Ceruti
    Paesi: Spagna, Cile, Francia, Germania
    Durata: 100′
  • Mes Jours De Gloire
    Regia: Antoine De Bary
    Cast: Vincent Lacoste, Emmanuelle Devos, Christophe Lambert, Noée Abita, Damien Chapelle
    Paese: Francia
    Durata 98′
  • Nevia
    Regia: Nunzia De Stefano
    Cast: Virginia Apicella, Pietra Montecorvino, Rosi Franzese, Pietro Ragusa, Franca Abategiovanni, Simone Borelli
    Paese: Italia
    Durata: 86′
  • Moffie
    Regia: Oliver Hermanus
    Cast: Kai Luke Brummer, Ryan De Villiers, Matthew Vey, Stefan Vermaak, Hilton Pelser
    Paesi: Sud Africa, Uk
    Durata: 99′
  • Hava, Maryam, Ayesha
    Regia: Sahraa Karimi
    Cast: Arezoo Ariapoor, Fereshta Afshar, Hasiba Ebrahimi
    Paese: Afghanistan
    Durata: 86′
  • Rialto
    Regia: Peter Mackie Burns
    Cast: Tom Vaughan-Lawlor, Tom Glynn-Carney, Monica Dolan, Sophie Jo Wasson, Scott Graham, Michael Smiley
    Paesi: Irlanda, Uk
    Durata: 90′
  • Borotmokmedi (the Criminal Man)
    Regia: Dmitry Mamuliya
    Cast: Giorgi Petriashvili, Madona Chachkhiani, Natalia Jugheli, Nukri Revishvili, Vasilisa Zemskova, Anna Talakvadze
    Paesi: Georgia, Russia
    Durata: 135′
  • Revenir
    Regia: Jessica Palud
    Cast: Niels Schneider, Adèle Exarchopoulos, Patrick D’assumçao, Hélène Vincent, Franck Falise, Jonathan Couzinié
    Paese: Francia
    Durata: 76′
  • Giants Being Lonely
    Regia: Grear Patterson
    Cast: Jack Irving, Ben Irving, Lily Gavin, Amalia Culp, Gabe Fazio
    Paese: USA
    Durata: 81′
  • Qiqiu (balloon)
    Regia: Pema Tseden
    Cast: Sonan Wangmo, Jinpa, Yangshik Tso
    Paese: Cina
    Durata: 102′
  • Verdict
    Regia: Raymund Ribay Gutierrez
    Cast: Max Eigenmann, Kristoffer King, Jorden Suan, Rene Durian
    Paesi: Filippine, Francia
    Durata: 100′
  • Metri Shesho Nim (just 6.5)
    Regia: Saeed Roustaee
    Cast: Payman Maadi, Navid Mohammadzadeh, Parinaz Izadyar, Farhad Aslani, Hooman Kiaie
    Paese: Iran
    Durata: 135′
  • Chola (shadow Of Water)
    Regia Sasidharan Sanal Kumar
    Cast: Joju George, Nimisha Sajayan, Akhil Viswanath
    Paese: India
    Durata: 120′
  • Sole
    Regia: Carlo Sironi
    Cast: Sandra Drzymalska, Claudio Segaluscio, Barbara Ronchi, Bruno Buzzi
    Paesi: Italia, Polonia
    Durata: 102′
  • Madre
    Regia: Rodrigo Sorogoyen
    Cast: Marta Nieto, Jules Porier, Àlex Brendemühl, Anne Consigny, Frédéric Pierrot, Guillaume Arnault
    Paesi: Spagna, Francia
    Durata: 130′
  • Atlantis
    Regia: Valentyn Vasyanovych
    Cast: Andriy Rymaruk, Liudmyla Bileka, Vasyl Antoniak
    Paese: Ucraina
    Durata: 106′

Cortometraggi

  • Supereroi Senza Superpoteri
    Di Beatrice Baldacci
    Italia / 13′
  • Kingdom Come
    Di Sean Robert Dunn
    Con Emun Elliott, Megan Shandley, Tony Warner
    Uk / 17′
  • Give Up The Ghost
    Di Zain Duraie
    Con Maria Zreik, Ziad Bakri, Nibal Al Awadi, Amin Safi
    Giordania, Svezia / 15′
  • Nach Zwei Stunden Waren Zehn Minuten Vergangen (AFTER Two Hours, Ten Minutes Had Passed)
    Di Steffen Goldkamp
    Germania / 19′
  • The Diver
    Di Jamie Helmer, Michael Leonard
    Con Nicholas Denton, John Brunpton, Kaarin Fairfax, Julie Nihill, Dana Miltins
    Francia, Australia / 12′
  • Roqaia
    Di Diana Saqeb Jamal
    Con Roqia Rasuli, Asadullah Rasuli, Gavhar Taj Salmanian, Qorban Ali Salmanian
    Afghanistan, Bangladesh / 10′
  • Morae (SAND)
    Di Kim Kyungrae
    Con James Chung, Hanna Cho, Jongki Son
    Corea Del Sud / 16′
  • Le Coup Des Larmes
    Di Clémence Poésy
    Con India Hair, Sabine Timoteo
    Francia / 20′
  • Delphine
    Di Chloé Robichaud
    Con Daria Oliel-Sabbagh, Ines Feghouli, Ambre Jabrane, Wiam Mohktari
    Canada / 14′
  • Darling
    Di Saim Sadiq
    Con Abdullah Malik, Alina Khan, Mehar Bano, Nadia Afgan
    Pakistan, Usa / 16′
  • Sh_T Happens
    Di David Štumpf, Michaela Mihályi
    Animazione
    Repubblica Ceca, Slovacchia, Francia / 13′
  • Cães Que Ladram Aos Pássaros
    Di Leonor Teles
    Con Vincente Gil, Salvador Gil, Maria Gil, Mariana Gil, António Gil
    Portogallo / 20′
  • Fiebre Austral
    Di Thomas Woodroffe
    Con Francisca Gavilán, Nicolás Sobarzo, Roberto Villena, José Soza
    Cile / 20′

Venezia 76, Orizzonti: cortometraggi fuori concorso

  • Condor One
    Di Kevin Jerome Everson
    Usa / 8′
  • Guo4
    Di Peter Strickland
    Con Jyula Muskovics, Csaba Molnár
    Ungheria / 3′

Per seguire tutte le novità sulla categoria Orizzonti di Venezia 76, potete collegarvi sui social come Instagram grazie al profilo ufficiale de La Biennale. Fra i post pubblicati troverete inoltre delle foto dei film della sezione e di tutte le altre previste nel corso della Mostra del Cinema 2019, oltre che ad alcuni accenni alle trame.