Saw 5 è il quinto capitolo della saga cinematografica dedicata alla figura dell’Enigmista. L’horror segue ancora una volta le trappole mortali ideate da John Kramer, che continua a mietere vittime nonostante la certezza della sua dipartita. Per la prima volta, la pellicola del 2008 viene diretta da David Hackl che si avvale di una sceneggiatura ideata da Marcus Dunstan e Patrick Melton. La trama di Saw 5 ruota inoltre attorno alla figura del detective Hoffmann, uno dei seguaci più vicini a Jigsaw e ideatore dei nuovi giochi nonché personaggio già presente nel cast del precedente film. Esiste però una differenza fra il suo modus operandi e quello del suo mentore: non tutte le vittime potranno salvarsi. Attenzione agli SPOILER: se non hai ancora visto il film, puoi rimediare grazie a Raiplay e guardare il video in streaming.

La trama di Saw 5

Seth Baxter si sveglia prigioniero dell’Enigmista per via dell’omicidio compiuto tempo prima e per la sua successiva scarcerazione, dovuta solo ad un cavillo legale. Il suo compito è accettare di perdere le mani, simbolo dei suoi crimini, per evitare che la lama che oscilla dal soffitto possa tagliare a metà il suo corpo. Anche se riuscirà a completare il test, Seth verrà ucciso e poco prima di esalare l’ultimo respiro si renderà conto che qualcuno lo sta osservando da una fessura nel muro. Mesi dopo, Hoffmann si libera dalla bara di cristallo e salva la piccola Corbett, ma anche Strahm riesce a sopravvivere dopo essersi praticato da solo una tracheotomia.

Dato il salvataggio della bambina, Hoffmann riceve una medaglia al valore anche per la morte di Jigsaw e viene considerato tutti come un eroe. Distrutto per la morte della collega, Strahm continua a tormentarsi su chi possa essere il vero assassino. La prima traccia che conferma la colpevolezza di Hoffmann come complice di Kramer è legata al caso di Seth. Quest’ultimo infatti è l’assassino della sorella del detective, come verrà dimostrato anche in un flashback. Tempo prima, lo stesso John scopre la colpevolezza di Hoffmann e dopo averlo sottoposto ad un breve test, accetta di insegnargli i trucchi del mestiere perché un giorno possa operare al suo posto.

Nel presente, cinque prigionieri devono sottoporsi ad un gioco mortale dimostrando di poter pensare come un’unica persona. La prima vittima tuttavia muore a causa del ritardo di Mallick nel completare il primo test. Nel tentativo di sopravvivere, le vittime si scontreranno fra loro fino a che non rimarranno in vita solo Brit e Mallick. I due dovranno sottoporsi ad un test finale, dopo aver scoperto la verità sulla connessione che unisce tutte e tre le prede di Jigsaw. La trama di Saw 5 corre in parallelo raccontando i tentativi di Strahm di dimostrare la colpevolezza di Hoffmann. Quest’ultimo tuttavia farà in modo che ogni indizio punti contro l’agente, a cui intende attribuire ogni colpa dei suoi orrendi delitti.

Strahm invece realizza che Hoffmann non ha progettato le nuove trappole prevedendo che qualcuno possa salvarsi: aveva già previsto che solo lui e Corbett potessero sopravvivere. In un ultimo scontro con l’assassino, Strahm sarà costretto a superare l’ennesimo test e dimostrare così di aver compreso la lezione impartita dall’Enigmista. Ancora vittima della sua ricerca incessante della verità, finirà vittima di se stesso e dovrà accettare l’esito negativo della prova.

Saw 5, Billy

Il cast di Saw 5

In questo nuovo arco narrativo vengono riproposti personaggi principali e secondari già incontrati in Saw 4. Oltre a John Kramer, ancora una volta interpretato da Tobin Bell, il personaggio di Mark Hoffmann è affidato all’attore Costas Mandylor. Reduce dall’attacco precedente, anche Peter Strahm sarà presente con un ruolo più di rilievo. Il suo personaggio è interpretato da Scott Patterson, mentre Jill Tuck ha di nuovo il volto di Betsy Russell. Fra i personaggi frequenti, nel cast di Saw 5 troviamo inoltre Mark Rolston per il ruolo di Dan Erikson, a capo del dipartimento in cui lavorano Strahm e Hoffmann. Alcuni flashback riportano inoltre in vita Amanda Young (Shawnee Smith), Eric Matthews (Donnie Wahlberg), Lynn (Bahar Soomekh), Jeff (Angus Macfadyen) e Daniel Rigg (Lyriq Bent).

Fra i personaggi secondari troviamo invece Brit Steddison (Julie Benz); Luba Gibbs (Meagan Good); Charles Saumn (Carlo Rota); Mallick Scott (Greg Bryk); Seth Baxter (Joris Jarsky); Cowan (Sheila Shah) e Bernie Feltman (Jeff Bustil). Alcune saranno le nuove vittime dell’Enigmista, mentre altre compaiono come poliziotti o detective. Fra i presenti troviamo inoltre Corbett, interpretata dalla giovane Niamh Wilson. Si tratta della figlia di Jeff e Lynn, data per spacciata in seguito alla morte di entrambi.

Vittime e giochi del quinto film

In Saw 5 sono diversi i giochi mostrati nelle varie scene. Alcuni sono ideati per una persona sola, mentre altri prevedono cinque vittime. Un numero che si ripeterà più volte nel corso della saga e significativo per certi versi agli occhi di Kramer. Nella pellicola, tutte le vittime perderanno la vita a causa delle trappole di Hoffmann. Alcuni dei giochi di John verranno invece mostrati nei tuffi nel passato che serviranno per spiegare la connessione fra l’Enigmista e il detective che raccoglierà la sua eredità.

All’inizio del film troviamo Seth Baxter (Joris Jarsky), un ex detenuto che diversi anni prima ha ucciso la sorella di Hoffmann. Reato: omicidio e dominio sugli altri. A causa della sua abitudine a rendere impotenti gli altri, dovrà subire la stessa sorte. Per questo verrà legato su una lastra di marmo, con delle presse ai lati. Potrà usarle per polverizzare le mani e pagare lo scotto dei reati subiti. Seth riesce a finire il test, ma il pendolo tagliente che oscilla al di sopra di lui continuerà a funzionare e lo taglierà a metà. Soluzione: nessuna.

Strahm (Scott Pattinson): è colpevole di aver ucciso Jeff (Angus Macfadyen) e per questo rinchiuso nel fabbricato di Kramer. Il suo reato: cercare la verità ad ogni costo. Prima soluzione di Jigsaw: accontentarsi del corpo di Kramer (Tobin Bell). Azioni per salvarsi: non muoversi dalla stanza in cui è stato rinchiuso. Il secondo test lo vede con la testa intrappolata in un cubo di vetro, dentro cui viene immessa dell’acqua grazie a due tubi in plastica. Soluzione: tracheotomia. Il terzo test è basato sulla fiducia. Ancora una volta deve fidarsi delle parole di Jigsaw che lo invitano a salvarsi. Pur di ottenere giustizia, farà l’errore di cedere il suo posto a Hoffmann, provocando così la sua stessa morte. La stanza diventerà infatti una grande pressa che schiaccerà il suo corpo.

Il labirinto

Mentre cerca di allontanare i sospetti da se stesso, Hoffmann seguirà ancora le istruzioni di Kramer e troverà cinque nuove vittime da sottoporre a un gioco inedito. Il nuovo labirinto presente in Saw 5 prevede diversi test da superare. Nella prima fase, i cinque bersagli sono incatenati al muro e ognuno ha di fronte a sè una teca di vetro dentro cui è nascosta la chiave per liberarsi. La catena è retrattile e se non riusciranno a completare la missione, la loro testa verrà tagliata dalle lame poste al di sotto dell’attacco delle catene. Colpa: egoismo e privilegi non meritati. Soluzione dell’Enigmista: ragionare come un’unica persona.

La prima prova è facilmente risolvibile: ogni chiave è in realtà identica alle altre. L’ispettrice ed esperta di esplosivi Ashley (Laura Gordon) morirà tuttavia per colpa di Mallick (Greg Bryk) nel prendere la sua chiave. La seconda prova consiste nell’aprire tre passaggi che li porterà alla salvezza, con il monito che uno dovrà per forza morire. In assenza di una scelta, i quattro sopravvissuti perderanno la vita a causa di una bomba che invaderà il locale. Soluzione di Jigsaw: scegliere chi dovrà morire. Come sopravvivere: due persone possono entrare in uno dei tubi e le altre nei rimanenti. Il giornalista investigativo Charles (Carlo Rota) verrà ucciso da Luba (Meagan Good) per impedire che Mallick muoia.

La terza prova invece consiste nel collegare cinque cavi elettrici per aprire la porta successiva. I sopravvissuti dovranno colmare il gap e sfruttare il corpo per completare la connessione. Soluzione dell’Enigmista: scegliere chi dovrà sacrificarsi. Come sopravvivere: unirsi. Una o due persone dovranno collegare al proprio corpo dei cavi in più per arrivare al totale richiesto. In questa fase, Saw 5 dimostra ancora una volta come le vittime siano ancora cieche per il loro egoismo: la direttrice amministrativa Brit (Julie Benz) sceglierà infatti di condannare Luba perché non si fida di lei, visto che era pronta ad uccidere Mallick.

La quarta ed ultima prova prevede una teca di vetro con diverse aperture e delle seghe circolari al loro interno. Le vittime dell’Enigmista devono riempire un contenitore con diversi litri di sangue per salvarsi. Mallick si spingerà un po’ troppo oltre e morirà poco dopo, mentre Brit perderà metà braccio ma riuscirà a sopravvviere. Soluzione di Jigsaw: un sacrificio da parte di entrambi o uno solo dei presenti. Come salvarsi: impedire che la porta si chiuda e aspettare. Alternativa: tagliare solo fino al polso.

Mallick, Saw 5

Collegamenti con gli altri capitoli

Il racconto di Saw 5 prevede numerose connessioni con i film precedenti e non solo perché gli eventi si svolgono subito dopo la conclusione di Saw 4. Veniamo informati innanzitutto che l’agente Perez non ce l’ha fatta, ma non viene fornito alcun motivo. Scopriremo qualche dettaglio in più solo nella sesta pellicola della saga di Saw, grazie ad un interessante approfondimento. Ancora una volta compare Jill, la moglie di John Kramer, a cui viene affidato un compito speciale che non verrà rivelato prima del capitolo successivo. Grazie ai flashback scopriamo invece che la collaborazione fra Kramer e Hoffmann è iniziata già nel primo film, subito dopo il gioco che permetterà ad Amanda di sopravvivere.

La morte di Seth Baxter viene collocata quindi fra il primo gioco di John e la trappola ideata per la Young. Da quel momento in poi Hoffman e Kramer lavoreranno insieme, prima in coppia come per la morte di Paul Leahy (Mike Butters), l’uomo intrappolato nella gabbia piena di filo spinato, ed in seguito da solo. Appaiono inoltre altri personaggi già presenti nei precedenti capitoli. Oltre a Corbett, la figlia di Jeff e Lynn Denlon, è presente anche Obi Tate (Thimoty Burd). In Saw 5 lo vediamo privo di sensi mentre viene trasportato da Hoffmann all’interno della Nerve Gas House.

Lo stesso gioco viene destinato ad Addison Corday (Emmanuelle Vaugier), la prostituta che ha impedito in qualche modo a John di intervenire prima che Jill perdesse il loro bambino. Nel film viene mostrata priva di sensi durante una discussione fra Kramer e Hoffmann. Nello stesso momento si nota anche Daniel Matthews (Erik Knudsen), il figlio del detective protagonista della seconda pellicola. Nel tentativo di trovare delle prove contro Hoffmann, Strahm leggerà inoltre dei documenti legati agli altri casi: fra i nomi delle vittime è presente quello di Mark Wilson, considerato agli inizi la prima vittima in assoluto dell’Enigmista e presente nel primo film.

Si tratta del giovane uomo interpretato da Paul Grutecht che deve trovare la combinazione giusta scritta sulle pareti per poter prendere l’antidoto e salvarsi dal veleno che gli è stato iniettato. In Saw 5 tutti e tre sono presenti nella stanza in cui si trovano anche Gus Colyard (Tony Nappo), Laura Hunter (Beverley Mitchell), Xavier Chavez (Franky G) e Jonas Singer (Glenn Plummer), le altre vittime della stessa trappola.