Marvel Cinematic Universe sarà stata forse una delle grandi assenti l’anno scorso, ma è riuscita a ritagliarsi una sua speciale fetta al Comic Con 2019. Con tanto di effetti speciali ed esibizioni di primo piano, il colosso cinematografico ha regalato a tutti i suoi fan importanti novità sui palinsesti futuri. La Marvel ha chiarito inoltre che cosa succederà con l’avvento di Disney+, dove saranno disponibili i suoi contenuti e come seguire tutte le serie tv più amate in seguito all’abbandono di Netflix ed altre reti. Non sarà la sola, visto che la FOX ha intenzione di seguirne le orme in previsione del lancio della piattaforma streaming più attesa del momento.

Date & premiere di film e serie Marvel

In occasione del panel interamente dedicato alla Marvel, il big boss Feige ha svelato il grande progetto degli studios con diversi colpi di scena. Non solo serie tv e novità, ma anche tutti i film e le saghe che ritorneranno con nuovi capitoli nei prossimi due anni. Più che intuibile la decisione del gigante di affidarsi interamente a Disney+ per i suoi contenuti inediti, con la promessa che la nuova piattaforma possa presto sfidare a muso duro Netflix. Si prevedono scontri ad alti livelli, anche se è difficile immaginare che i due rivali possano dividere il pubblico. L’ipotesi più probabile è che gli appassionati del genere possano seguire pellicole e show preferiti a prescindere dalla distribuzione Netflix, mentre gli addicted del settore sicuramente vorranno aggiungere una piattaforma in più per continuare indisturbati il loro binge watching. Dai protagonisti più amati ai volti inediti, ecco le news sul palinsesto biennale della Marvel.

Black Widow

Sappiamo che Black Widow riporterà Scarlett Johansson al di sotto dei riflettori il prossimo 1 maggio, diventando uno dei protagonisti della prossima estate. Feige però si è spinto oltre ogni previsione, rivelando che è in corso il reboot di Fantastic Four, così come sono in produzione The Mutants, Captain Marvel 2, Galaxy Vol 3 e Black Panther 2. Per il reboot di Blade la casa di produzione ha scelto invece di affidare il ruolo di protagonista al due volte Premio Oscar Mahershala Ali.

Eternals

Il 6 novembre 2020 dovrebbe invece essere la volta di Eternals che metterà al centro Angelina Jolie (Thena) ed altri attori di sicuro interesse. Nel cast, Richard Madden (Ikaris); Lauren Ridloff (Makkari); Kumail Nanjiani (Kingo); Salma Hayek (Ajak); Brian Tyree Henry (Phastos); Lia McHugh (Sprite); Salma Hayek (Ajak) e Don Lee (Gilgamesh).

The Falcon and the Winter Soldier

Nel frattempo, nell’autunno del 2002 Disney+ aprirà le danze di The Falcon and the Winter Soldier. In questa nuova occasione vedremo Anthony Mackie e Sebastian Stan riprendere i loro ruoli originali, mentre la trama riguarderà gli eventi avvenuti dopo Endgame. Daniel Bruhl inoltre ritornerà nei panni del villain Zemo.

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings

Slittiamo quindi al 12 febbraio 2021 per Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings con protagonisti Awkwafina e Tony Leung (The Mandarin). Il cast recluta inoltre Simu Liu per il personaggio principale di Shang-Chi, confermando la sua presenza solo lo scorso martedì. La regia invece è affidata a Destin Daniel Cretton.

Scarlet Witch

Nella primavera del 2021 e su Disney+ troveremo anche Wanda Vision con Olsen e Bettany per Scarlet Witch. Anche in questo caso la serie si svolge nel post Endgame e non mancheranno alcune new entry che si uniranno a Wanda. Fra i personaggi più interessanti troviamo quello di Monica Rambeau, la bambina incontrata per la prima volta nel ’95 grazie a Captain Marvel e che in questa nuova occasione conosceremo da adulta grazie all’attrice Teyonah Parris.

Loki

E sempre nella primavera del 2021 potremo scoprire qualcosa di più sul destino di Loki. Dato per morto in Infinity War, il protagonista ritornerà al centro della scena grazie ad una serie dedicata su Disney+ che ci svelerà finalmente che cosa è successo davvero.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Il 7 maggio del 2021 sarà invece l’occasione giusta perché il regista Scott Derrickson presenti il suo Doctor Strange 2 in the Multiverse of Madness. Gli eventi saranno collegati, come è stato svelato al Comic Con 2019. Oltre a Benedict Cumberbatch sarà presente anche Olsen, ormai una delle pedine più quotate della Marvel.

What If…? e The Watcher

Pronta per fare il verso alla serie tv omonima di Netflix, What If…? si allontana dai giochi di potere per regalarci delle realtà alternative sui personaggi della Marvel. Come annunciato, la serie sarà animata. Intanto prende piede Jeffrey Wright in The Watcher, dove interpeterà un osservatore alieno che sorveglia il multiverso ed interviene di tanto in tanto per rimediare alle azioni dei terrestri. Il debutto è previsto per l’estate del 2021.

Hawkeye e Thor Love and Thunder

L’autunno del 2021 sarà ancora più importante alla luce di Hawkeye. La serie farà parte del catalogo Disney+ e vedrà come protagonista Jeremy Renner nei panni di un supereroe senza alcun potere. Al suo fianco troveremo inoltre Kate Bishop nei panni di un arciere donna. Natalie Portman invece sarà in Thor Love and Thunder, il terzo capitolo della saga cinematografica. Dopo averla conosciuta come Jane Foster nei primi due incontri sul grande schermo, l’attrice interpreterà Thor in versione femminile. Da non confondere con l’originale Hemsworth che ritornerà ovviamente con il suo ormao storico personaggio. Nel cast anche Tessa Thompson (Valchiria), mentre alla regia troveremo Taika Waititi.

Date da definire per le novità Marvel

Nonostante l’onda alta di premiere, alcuni contenuti dovranno ancora rivelare nei prossimi mesi la data di debutto. Entrerà a far parte del mondo Marvel la serie originale Wandavision con protagonisti Elizabeth Olsen, Teyonah Parris e Paul Bettany. Lo streaming sarà disponibile su Disney+ in esclusiva.