Rosi Zamboni ha deciso di dire a Domenica Live la sua versione dei fatti sul famoso incontro con il fidanzato di Francesca De Andrè. Come anticipato da Giorgio, il rapporto fra i due riguarderebbe solo il lavoro e nulla di più. Quel giorno si sarebbero incontrati con altre due ragazze, interpellate proprio per questioni promozionali. Qualcuno però ha seguito Rosi Zamboni e l’ha paparazzata, cosa inspiegabile visto che è una perfetta sconosciuta, dice Signorini.

Rosi Zamboni sta mentendo? Le sue parole a Domenica Live

Rosi dice di essere entrata in contatto con Giorgio tramite un’amica in comune con Fabrizia De Andrè, una certa Alessandra. Il giorno in cui ha incontrato il fidanzato della gieffina ci sarebbe stata anche una certa Gioia, la cugina del ragazzo. I quattro si sarebbero spostati quindi dal marciapiede di fronte alla casa della De Andrè fino ad un locale. Peccato che le foto non riprendano mai le altre due persone nominate, ma mostrino sempre e solo Rosi e Giorgio insieme. Francesca è già crollata in un pianto senza fine il giorno della diretta rivelatrice e non si è risparmiata in offese pesanti verso la presunta rivale.

Nei giorni successivi però la ragazza ha persino ipotizzato che Rosi abbia cercato di incastrare Giorgio. Solo per ottenere un po’ di visibilità. Signoretti rivela che le foto non sono state tagliate dal settimanale Oggi, che le ha invece pubblicate in forma integrale. La ragazza però nega tutto: ha un figlio piccolo e non creerebbe mai una situazione di questo tipo con una persona impegnata. Biagio D’Anelli si unisce ai dubbi: alcuni suoi amici gli hanno parlato anche di un incontro precedente a quello paparazzato. Signorini invece incalza: dato che le foto sono state fatte a distanza ravvicinata, è impossibile credere che Giorgio e Rosi non sapessero della paparazzata. Dettaglio che confermerebbe la ricerca di visibilità da parte di entrambi i ragazzi.