The Passage 2 non ha ricevuto la conferma sperata dalla FOX ed ha lasciato sconfitta il tavolo delle trattative. Il network ha deciso infatti di non promuovere la serie tv per una seconda stagione, lasciando a bocca asciutta tutti coloro che si erano già appassionati alla trama. A distanza di poco tempo dalla conclusione del primo capitolo, The Passage 2 riceve già lo stop dai piani alti dell’emittente americana. Mark-Paul Gosselaar ha deciso di dare la triste notizia a tutti i fan.

The Passage 2 cancellato, il protagonista si prepara ad un ritorno?

Tristi notizie per tutti gli ammiratori della serie tv, che dopo aver unito una bambina dai poteri pericolosi ed un improbabile guardia del corpo, ha già terminato la sua corsa. Come confermato dalla FOX in queste ore, The Passage 2 non vedrà la luce e non atterrerà mai sul piccolo schermo internazionale. Il primo a rimanere sorpreso della notizia è Mark-Paul Gosselaar, che abbiamo conosciuto nei primi episodi nei panni di Brad Wolfast. Suo il compito di portare in salvo la piccola Amy, interpretata dalla giovanissima Saniyya Sidney, contro una nuova stirpe di creature nata grazie ad un esperimento in laboratorio.

Fra gli attori ricordiamo Jamie McShane, Caroline Chikezie, Brianne Howey, McKinley Belcher II e l’insostituibile Henry Ian Cusick, che ci ha lasciato in standby fin dai tempi di Lost. Anche se l’artista ha affrontato diversi ruoli nel frattempo, dopo aver raggiunto la popolarità seriale grazie al suo personaggio Desmond. “Sono veramente triste perché non saremo in grado di regalarvi il resto di questa storia, scrive intanto Gosselaar sui social, ringraziando il cast che ha avuto modo conoscere e tutti coloro che si erano già affezionati alla serie tv. The Passage 2 non si farà, ma l’ormai ex protagonista spera di poter ritornare in tv quanto prima.