NCIS 16×23 trama e promo – Il ventiduesimo episodio della serie crime verrà trasmesso sulla CBS il 14 di maggio. “Lost Time” ci svela che Gibbs potrebbe avere qualche problema inaspettato con il suo ruolo nella Marina. Dopo averne perse le tracce a lungo, la dottoressa Confalone è pronta per ritornare in scena. La trama di NCIS 16×23 ci anticipa una crisi professionale del nostro Jethro?

NCIS 16×23 trama e anticipazioni

Abbiamo evitato di parlare a lungo di Gibbs (Mark Harmon) e di tutto quello che ha vissuto nel capitolo precedente. Dopo essere ritornato nella squadra ed aver accantonato i traumi legati alla prigionia, sembra che il leader abbia ancora qualche problema di tipo emotivo. E non si parla della sua nota freddezza, ma di qualcosa di diverso. Primo ad arrivare su ogni scena del crimine e ultimo ad andarsene, Gibbs ha sempre dimostrato una forte attenzione per i casi in corso.

Questa volta però accadrà qualcosa di diverso, tanto che lo vedremo andare via subito dopo essere arrivato sul campo. Il team intanto indaga sul delitto di un sergente della Marina americana, di recente riconosciuto come un eroe per via del suo impegno sul fronte straniero. Dopo aver parlato a lungo di McGee (Sean Murray) e della possibilità che cambiasse lavoro, sconfinando persino in un approfondimento su Torres (Vilmer Valderrama), è arrivato il momento di ritornare al leader della squadra.

In passato abbiamo avuto modo di conoscere la dottoressa Grace Confalone (Laura San Giacomo), l’unica ad essere riuscita a superare certe mura alzate da Gibbs per difendersi. Ed ora ritornerà nella nuova puntata, come punto di riferimento a cui Jethro sceglierà di rivolgersi per ottenere un consiglio. La trama di NCIS 16×23 è scritta da Frank Cardea e Scott Williams, regia di Diana Valentine.