Chicago PD 7 dovrà fare a meno del suo Antonio Dawson. La notizia arriva come un macigno dall’America e mette nel calderone non solo l’attore Jon Seda, ma anche Colin Donnel e Norma Kuhling di Chicago Med 3. Le serie tv di Dick Wolf non escludono tuttavia un possibile ritorno dei tre artisti come guest star, anche se la notizia colpirà duramente i fan di Chicago PD 7 e degli altri show One Chicago.

Jon Seda fuori dal cast di Chicago PD 7, ci sarà un ritorno?

Secondo le fonti di Deadline, che ha rilasciato la notizia in esclusiva, sembra proprio che i motivi che hanno spinto Seda ad abbandonare lo show siano collegati a dei problemi creativi. Non dovrebbe aver gradito l’evoluzione che Wolf ha destinato al suo Antonio e possiamo solo immaginare in quale nuova spirale avrebbe voluto gettarlo. Jon Seda è stato uno dei primi attori a prendere parte della serie crime distribuita dalla NBC. Sette anni di messa in onda e diversi cambiamenti per il suo personaggio.

LEGGI ANCHE  Chicago PD 7, Fire 8 e Med 5: rinnovo confermato per tutte e tre le serie tv

Ora sconfitto dal divorzio, poi innamorato ed infine vittima di se stesso nella sesta stagione. Chi lo avrebbe mai detto? La prima volta che lo abbiamo visto all’opera, Seda si trovava in realtà nel cast di Chicago Fire come Jason Beghe. E poi entrambi hanno fatto il salto verso lo spinoff, per poi fuggire ancora una volta a metà del quarto capitolo. Lo abbiamo ritrovato in Chicago Justice, che non ha ricevuto l’applauso sperato. E così il suo ritorno nello show crime all’inizio del quinto capitolo faceva sperare per il meglio. Non è tuttavia escluso che chiusa la porta di Chicago PD 7 si apra un altro portone, sempre all’interno dei progetti in tv di Wolf. Danno il loro addio anche Colin Donnel (Connor Rhodes) del Med e Norma Kuhling che abbiamo conosciuto nei panni della dottoressa Ava Bekker nel corso del secondo capitolo.