Alberico Lemme è di nuovo al centro della polemica, anche se il motivo non è cambiato. Si parla ancora di quanto avvenuto in questi giorni nella Casa del GF 16, che ha sollevato non pochi rimbrotti da parte dei concorrenti e degli spettatori. Durante la puntata di Live – Non è la d’Urso, la conduttrice afferma con forza: Alberico Lemme riceverà un richiamo per le parole che ha detto, giudicate gravissime dai piani alti della rete del biscione.

Alberico Lemme difeso dal figlio Enrico: “Frainteso, lui è dolcissimo”

Chi è davvero Alberico Lemme? Quel mostro che tutti dipingono, capace di usare termini di cortesia che sembrano nascondere insulti, oppure quell’uomo dolce di cui il figlio parla con estremo orgoglio? Il dubbio è lecito date le affermazioni del giovane a Live – Non è la d’Urso, dove in poche parole ha spiegato come le parole del padre, che hanno fatto indignare Valentina Vignali, siano state in realtà educative per lui e la sorella. Enrico conferma la versione del farmacista: quando aveva 13 o 14 anni, il padre ha detto ad entrambi gli eredi che non avrebbe provato nulla alla loro morte. Il figlio in quell’occasione si è risentito e gli ha risposto per le rime, ma nel corso del tempo le cose sono cambiate. Un motivo di crescita addirittura per lui e la sorella, che sono diventati indipendenti e responsabili delle loro esistenze.

Durante un confessionale, Lemme chiarisce di aver voluto sfatare il mito della morte in quanto lui per primo ha vissuto un certo periodo con l’angoscia di perdere la vita da un momento all’altro. Fino a che non ha raggiunto la consapevolezza che tutti dovremo morire, prima o poi. Per Ferrante si tratta comunque di uno scandalo e si dispiace per Enrico, ma la Bonaccorti lancia un macigno e lo sotterra: “Guarda come è felice e sorridente, molto più di te”. Un’affermazione a favore di Alberico Lemme, che comunque nella prossima puntata del GF 16 verrà richiamato in via ufficiale. Quanto ha detto infatti non è piaciuto alla d’Urso, a Endemol e nemmeno a Mediaset.