Enrico Contarin non ha perso il punto: nelle ore successive all’ultima diretta, il Gf 16 si anima per via di alcuni dettagli legati al meccanismo di voto. Il ragazzo veneto ha l’occhio lungo? Sembra che abbia colto in castagna Michael Terlizzi ed il vero motivo per cui lo avrebbe votato ieri sera. Enrico Contarin infatti ha aspettato il momento giusto e l’opportunità perfetta per prendere in contropiede il rivale e spingerlo a svelare le sue reali motivazioni.

Enrico Contarin Vs Michael Terlizzi: “Bisogna essere onesti nella vita”

I toni sono leggeri nella Casa in seguito alle nomination del Gf 16 di ieri. I ragazzi non hanno discusso troppo delle motivazioni che hanno spinto molti di loro a votare Enrico e Gianmarco. Per il ragazzo veneto però c’è ancora qualcosa da chiarire ed approfittando delle chiacchiere post pranzo, decide di riprendere in mano l’argomento. Approfitta tra l’altro della decisione di Michael di spiegare perché abbia votato Contarin. Sulle prime il figlio di Francone decide di minimizzare tutto, per poi rivelare di aver scelto di mandarlo in nomination per una sua abitudine particolare. Ha notato che spesso e volentieri cerca di minimizzare i suoi discorsi, buttando tutto in risata.

“E invece io ho bisogno di parlarne”, dice Terlizzi. Peccato che Enrico abbia fatto due + due proprio in base a questa affermazione: durante il meccanismo delle nomination palesi, Michael infatti ha esitato per diversi minuti. Per poi concludere dicendo di aver agito a caso (prima però ha tolto una “figurina” dal mazzo). Le sue affermazioni di oggi dimostrano invece il contrario, ovvero che abbia scelto di dare il voto ad Enrico per un motivo ben preciso. Il tutto si traduce con un flebile confronto fra i due ragazzi. Il veneto sornione in particolare lo spinge a riflettere su come sia necessario avere le p@@@e in qualsiasi aspetto della vita. “Ecco perché vado d’accordo con Valentina”, dice alla fine Enrico Contarin per dimostrare come le persone schiette e sincere non avranno mai nulla da temere da lui.