The Rook ha già attirato l’attenzione del pubblico mondiale e si prepara ad un debutto previsto per quest’estate su Starz. Il titolo non sarà nuovo agli appassionati dei libri di Daniel O’Malley e soprattutto al romanzo omonimo. Si tratta tuttavia di un adattamento che per certi versi si discosterà dall’opera dell’autore australiano. The Rook ci ha già regalato il promo mozzafiato e le prime immagini legate agli episodi, ma c’è molto da scoprire sulla trama della storia.

The Rook trama e promo

Tutto ruota attorno a Emma Greenwell ed al suo personaggio di Myfanwy Thomas. Quando la conosceremo per la prima volta, la troveremo scossa ed al fianco di diversi corpi di persone che potrebbe aver ucciso. La donna non ricorda nulla di se stessa e solo in seguito scoprirà di far parte di un’agenzia segreta britannica, composta da persone che hanno dei poteri soprannaturali. Si tratta di Checquy, un’associazione che le riserverà presto diverse sorprese. Nelle scene iniziali, Myfanwy dovrà fare una scelta grazie ad un messaggio criptico che troverà in una delle sue tasche.

Potrà scegliere infatti di riprendere la sua vecchia vita e scoprire l’identità del misterioso killer che l’ha presa di mira oppure cambiare identità ed andare avanti. Ovviamente sarà la prima ipotesi a convincere la protagonista ad indagare su tutto e tutti, anche su tutti gli altri componenti del Checquy. L’assassino si nasconde fra loro? Non si tratta di persone ordinarie, ma dotate di un potere devastante. E persino Myfanwy non ha mai davvero conosciuto il proprio potere. Almeno non prima che si risvegliasse senza alcuna memoria o ricordo di se stessa. The Rook apparecchia così una tavola fatta di mistero, thriller e soprattutto tanti effetti speciali. Avremo modo di conoscere diversi personaggi e le loro abilità.

Le differenze con il libro

La traccia di O’Malley verrà mantenuta intatta in The Rook, anche se i produttori della serie tv hanno scelto di dare più spazio all’identità di Myfanwy ed alla sua storia. Scopriremo qualcosa di più sulla sua vita precedente alla perdita di memoria ed i riflettori rimarranno a lungo puntati anche sugli altri personaggi, come Monica Reed, interpretato da Olivia Munn, e Linda Viscountess Farrier, dietro cui troviamo l’attrice Joey Richardson. Verrà mantenuto intatto anche la visione paranoide della protagonista, oltre che alle abilità degli elementi secondari. Inizialmente il progetto comprendeva anche la presenza di Stephenie Meyer, autrice di Twitlight. La scelta di dirigere lo show verso una direzione precisa ha spinto alla fine la scrittrice a volare altrove.

Cast e foto

Oltre ai tre volti noti del piccolo schermo che abbiamo appena visto, al fianco di Emma Greenwell troveremo tanti altri personaggi principali e secondari. Fra questi Jon Fletcher per il ruolo di Alex Gestalt, Tamsin Topolski per quello di Bronwyn e Howard Corlett nei panni di Trevor Birch. E ancora, Michael Karim per il personaggio di Nazim e Luke Roberts per quello di Marcus Kevler. Potremmo continuare per ore ad elencare tutti gli artisti che faranno parte del cast di The Rook, ma l’essenziale lo abbiamo citato. Tutto ruoterà per lo più attorno alla protagonista, le due nemesi/alleate ed altri antagonisti o amici che faranno una comparsa più o meno breve nello show. Qui di seguito puoi guardare le prime foto degli episodi della serie tv. Ricordiamo che non sarà l’unica serie tv di questa matrice che Starz ci proporrà nel 2019, dato che siamo in attesa di P-Twon, con Monica Raymund.