Antonio Razzi ha molto da recuperare a Ballando con le Stelle 2019, dopo il flop della serata precedente. Il secondo appuntamento del programma mette il concorrente a confronto con il Boogie. Al fianco di Ornella Boccafoschi, l’ex Senatore vuole riuscire a dimostrare finalmente di che pasta è fatto. La giuria però sembra lodarlo più per la simpatia che per altro. Antonio Razzi raggiunge infatti solo il decimo posto, ma grazie al tesoretto riprende quota. Scopriamo com’è andata l’esibizione ed il video.

Antonio Razzi e Boccafoschi, i commenti a Ballando con le Stelle 2019

L’ex Senatore è rimasto colpito dal verdetto ottenuto durante la prima puntata. Antonio Razzi infatti non si aspettava di ricevere uno zero, mentre la maestra è sicura che alla fine sia riuscito a ballare. Ed ha fatto persino le prese. Con lo spirito da combattente che più lo contraddistingue, il concorrente si rimette in gioco ancora una volta. A partire dalle prove in settimana, dove lo vediamo spuntare con una canottiera traforata e la fascia sulla fronte: Rambo Razzi. E svela il perché: vuole dimostrare alla giuria chi è davvero.

Antonio Razzi commenti

Ormai lo conosciamo grazie alle tante presenze in tv e siamo sicuri che Razzi ci regalerà un momento divertente. Lo vediamo scatenatissimo in pista, pronto a cantare il jingle piuttosto che a rimanere concentrato sui passi da fare. Un errore evidente fin dal suo ingresso in pista ed in diversi momenti della performance. Entra però di diritto nel cuore degli italiani come l’unico concorrente ad aver ricordato il terremoto che dieci anni fa ha colpito L’Aquila. Senza fiato ed un Elvis novello, a cui tutto si può dire tranne che non ci metta il cuore in questa esperienza.

Il verdetto della giuria e il punteggio

“Il ballo non c’è proprio”, sentenzia subito Canino. Antonio Razzi svela però di aver ricevuto i complimenti di Vittorio Sgarbi, che si è complimentato con lui per la coreografia precedente. Secondo Mariotto invece il concorrente sarebbe l’ideale per un’installazione a casa di D’Agostino, ma mobile e dinamico. L’ex Senatore tenta poi l’approccio territoriale per conquistare Selvaggia Lucarelli e strapparle magari un voto più positivo. “Il primo che mi ha azzittito”, commenta invece la giornalista.

Per la Bruzzone invece è chiaro che Razzi sia forte della sua corazza, con cui riesce ad attutire qualsiasi critica negativa della giuria. I voti: 3, 3, 3, 5, 0. Il totale è 14. Razzi raggiunge quindi il decimo posto a pari merito con Nunzia, ma la seconda puntata di Ballando con le Stelle 2019 gli riserva una sorpresa. Matano decide infatti di assegnargli metà del tesoretto e gli permette di raggiungere la sesta posizione con un totale di 37 punti. Puoi rivedere il video di Antonio Razzi e del suo Boogie su Raiplay.