Ettore Bassi è stato il secondo ad esibirsi nella prima puntata di Ballando con le Stelle 2019. In coppia con Alessandra Tripoli, è uno dei cinque attori presenti nel cast di quest’anno. La coppia si è esibita con una Rumba, grazie alla canzone Hola di Marco Mengoni. Scopriamo grazie al video delle prove che l’artista ha deciso di sfidarsi a Ballando con le Stelle 2019 per riuscire a cambiare un lato di se stesso. Qual è stato il verdetto dei giudici? Vediamo i commenti.

Ettore Bassi e Alessandra Tripoli, una coppia vincente?

Per Ettore Bassi non è stato semplice mettersi alla prova nel dance show. Spera però di ricevere un regalo grazie a quest’esperienza e magari riuscire a trasformare qualcosa di se stesso. Alessandra crede invece che il suo allievo sia fin troppo razionale e che pensi più del dovuto. Lo definisce “Come un diario con un lucchetto, sai che c’è tanto da leggere ma non hai la chiave ancora“. Date le abilità sul palco di Ettore, la sua esibizione non può che premiare il pubblico da casa con una carica drammatica molto evidente.

LEGGI ANCHE  Ballando con le Stelle 2019: Manuela Arcuri e Pablo Daniel Osvaldo nel cast

Voti e commenti della giuria

La prima ad esprimere il suo pensiero è Roberta Bruzzone, che sottolinea come sia evidente nell’artista la volontà di mantenere il controllo. La criminologa crede che proprio per questo Ettore stia vivendo una vera e propria tortura: il programma non è semplice per una personalità come la sua. Tuttavia è sicura che sarà anche un’occasione per ottenere uno sviluppo personale e lo avvisa: Alessandra Tripoli ha un’energia molto forte e se lui non riuscirà a raggiungerla, rischia di rimanere schiacciato. Selvaggia Lucarelli crede invece che Bassi dovrà lavorare molto sulla personalità, mentre in fatto di ballo ha già dimostrato molto. Mariotto intanto fantastica: questa coppia mostra una sintonia che va oltre la danza, ma avvisa anche l’attore che Alessandra è molto fedele al suo compagno.

Utile il consiglio della Smith: Ettore deve riuscire a sfruttare la recitazione nella gara. La presidente della giuria è rimasta anche sorpresa di come sia riuscito a guidare la sua maestra. Il talento c’è e spera che non la deluderà. Canino invece crede che la Tripoli sarà molto esigente, visto che dopo la vittoria dell’anno scorso cercherà di replicare il successo. A differenza di Carolyn, crede però che il concorrente abbia calcato un po’ troppo sulle sue abilità da attore. Tanto che in alcuni punti la sua performance si è trasformata in un fotoromanzo. Il totale però è 30, fra i più alti della prima serata. Due 7 da parte di Zazzaroni e Smith, due 6 da Canino e Lucarelli ed un 4 inaspettato da Mariotto. Puoi rivedere l’esibizione di Ettore Bassi e Alessandra Tripoli a Ballando con le Stelle 2019 grazie al video sulla Rumba, presente su Raiplay.