Stefano De Angelis è il personaggio che Giuseppe Zeno interpreterà nella fiction Mentre ero via. Ormai volto storico del piccolo schermo, l’attore è riuscito ad ottenere una forte popolarità grazie a tanti lavori: fra i più recenti lo ricordiamo in Scomparsa con il ruolo di Giovanni Nemi e per un’incursione in Tutto può succedere 3. Stefano sarà invece uno dei personaggi chiave della nuova serie italiana, legato alla protagonista per diversi motivi. Li unirà soprattutto l’amore per la verità ed una tragedia che entrambi hanno vissuto, anche se in modo del tutto diverso.

Chi è Stefano in Mentre ero via?

Non c’è traccia di rabbia nella vita di Stefano, anche se la morte del fratello Marco lo colpirà duramente. Il personaggio di Giuseppe Zeno è sempre stato convinto che il fratello fosse fedele alla moglie e lo ricorda con affetto anche per il suo grande amore per la moglie. Per questo non riuscirà a credere che invece avesse una relazione con Monica. Per certi versi si trova in una situazione simile a quella di Riccardo Grossi (Flavio Parenti), il fratello di Gianluca. Entrambi hanno perso un loro caro, ma la reazione dei due di fronte alle indagini su quella terribile notte sarà del tutto diversa.

LEGGI ANCHE  Mentre ero via: tutto quello che devi sapere sulla fiction di Rai 1

Ha cresciuto con le sue sole forze il figlio Rocco (Carmine Buschini) ed è riuscito ad avere con il ragazzo un rapporto felice. Anche se affascinante e sempre sereno, quanto accaduto alla sua famiglia graverà sulle spalle di Stefano in modo inaspettato. Non si darà pace e cercherà di risalire alla verità con ogni mezzo. Sarà fra i primi a cercare Monica per chiarire le cose e grazie a quel confronto entrambi riusciranno a capire che qualcosa non quadra. Stefano e Monica si uniranno così alla ricerca di prove che possano dimostrare una verità annebbiata dalle tante menzogne. Sia l’istruttore di vela che la mamma dalle mille colpe hanno bisogno di chiarire il mistero prima di poter voltare pagina.

L’intervista a Giuseppe Zeno su Stefano De Angelis

Nella sua intervista per la Rai, l’attore sottolinea che la morte di Marco colpirà in due modi il suo personaggio. Da un lato la verità da scoprire su quella tragica notte, dall’altro un viaggio interiore che porterà ad un conflitto: chi era davvero il fratello? Anche se la situazione di Monica è grave, Stefano De Angelis deciderà di affiancarla nelle ricerche e non crederà per un solo attimo che possa essere colpevole. Nel corso del racconto, scoprirà che molti tasselli sono fuori posto e soprattutto che il fratello non avrebbe mai potuto tradire la donna che amava così tanto.