Chicago PD 6 apre le porte alla quarta puntata tutta italiana, “Giro di pattuglia“. Premium Crime ci svelerà nella sua prima serata del prossimo martedì che cosa succederà all’Intelligence e soprattutto che ne sarà di Ruzek, che abbiamo lasciato alle prese con una situazione particolare. Dopo averci sconvolti, Chicago PD 6 ci regalerà ancora un piccolo colpo di scena che lo riguarda da vicino.

Chicago PD 6 anticipazioni e trama episodio 4

Antonio sta finendo nel vortice degli antidolorifici e quanto deciderà di fare in questo momento decreterà un rapido collasso verso il baratro. Pensavamo che Voight ci avrebbe dato delle preoccupazioni? E invece è il nostro Dawson a mostrare il lato più fragile della sua personalità in questo sesto capitolo della serie tv. Non sarà semplice se non impossibile riuscire a riemergere dal vortice che lo sta tirando verso il basso: avremo modo di scoprire che cosa gli succederà entro breve.

LEGGI ANCHE  Chicago PD 6: news, anticipazioni e titoli episodi

Nella precedente puntata, abbiamo lasciato Burgess ignara di quanto sta succedendo alle sue spalle. Per la nostra eroina con la coda di cavallo ci sarà tempo per scoprire la verità su Upton e Ruzek. Per il momento avrà due cose a cui pensare: da un lato la scomparsa improvvisa di un civile che ha accolto in pattuglia in previsione del suo ingresso in Polizia. Dall’altro la revisione che la spingerà di fronte alla Commissione. Secondo le anticipazioni di Chicago PD 6, Burgess finirà per ritrovarsi in un fuoco incrociato mentre cerca di scoprire la verità sulla scomparsa del civile. E non è tutto: sembra che la protagonista abbia dei dubbi su Voight. Ne abbiamo parlato in occasione della sinossi ufficiale di Chicago PD 6×04: all’interno dell’articolo trovi anche il promo originale.