Pechino Express 2017 giunge alla sua terza tappa, in onda su Rai 2. I Viaggiatori partiranno da Badac, per poi affrontare la prova immunità a Balinao e raggiungere il traguardo finale. 437 i km che i concorrenti devono affrontare in questa puntata, in cui vengono introdotti subito due nuovi Viaggiatori.

Pechino Express 2017 dà il benvenuto a due nuovi concorrenti

Achille Lauro e Edoardo Manotti, il produttore del rapper, formeranno infatti la coppia dei #Compositori. Come sarà Pechino Express 2017 per loro? L’impressione di Antonella Elia è che siano cattivi e duri, mentre i due nuovi concorrenti sono sicuri che l’adventure game non mostrerà loro niente di nuovo. Costantino della Gherardesca annuncia poi una novità: i concorrenti saranno mixati. Ema gareggerà infatti con Francesco Arca, mentre Jill Cooper si troverà al fianco di Agata. Valentina si unisce a Olfo Bosé dei Las #Estrellas, mentre Marcelo sarà gomito a gomito con Rocco. Eugenia viene abbinata a Guglielmo Scilla degli #Amici e Rafael correrà con Michele. Alice e Antonella infine percorreranno insieme questa nuova esperienza di Pechino Express.

Coppie miste e prima notte

La prima corsa su strada di Pechino Express 2017 permette a tutti i Viaggiatori di conoscere il nuovo compagno di squadra. Ema e Francesco sembrano aver trovato una forte sinergia, mentre Guglielmo è uscito dal suo guscio e si lancia nel trovare ospitalità. Elia e Alice invece entrano nel centro dei sospetti di alcuni residenti, che temono facciano parte dell’ISIS. Anche se sono appena arrivati, i #Compositori riescono a trovare un posto per dormire con facilità. Ema e Francesco invece vengono introdotti al Sindaco del paese, che trova subito loro un posto per la notte. Questa la classifica parziale del primo stop.

Ema e Francesco
Jil e Agata
Eugenia e Guglielmo
Valentina e Olfo – Marcelo e Rocco
Antonella e Alice
Rafael e Michele
I Compositori

Al secondo giorno, Pechino Express 2017 vede vincenti Guglielmo ed Eugenia, rispetto ad Alice e Antonella che sembrano in difficoltà. Dopo diverse peripezie scopriamo chi è arrivato fra i primi tre per la prova immunità. Ema e Francesco sono i primi, mentre Guglielmo ed Eugenia secondi. Le due coppie dovranno vedersela con Jill e Agata. La prova di Pechino Express 6 consiste nel recuperare un melone che si trova nelle prossimità di una barca in acqua, per poi ritornare indietro e preparare cinque cocktails. Il tutto dopo aver recuperato le pinne nascoste nella sabbia e trasportare i drink in un punto preciso della spiaggia.

Gli #Amici vincono la prova immunità di Pechino Express 2017

Dopo diverse peripezie, meloni persi in mare e bambini con le pistole ad acqua, Guglielmo e Eugenia conquistano il primo posto sul podio. Visto che l’immunità non può essere data ad una coppia mista, Eugenia e Agata dovranno confrontarsi in una nuova prova contro Alice e Guglielmo. Entrambe le coppie devono recuperare più persone possibili e portarli all’interno di un quadrato: vincono gli #Amici per 54 Vs 49. Guglielmo e Alice potranno vivere uno stacco dalla gara di Pechino Express 2017 ed ottengono anche una nuova stella per un futuro vantaggio.

Prova Karaoke

Costantino della Gherardesca ha inoltre una nuova sorpresa per i Viaggiatori. Dovranno ricercare un posto per dormire, ma anche prepararsi per affrontare una prova canora. Ad ogni concorrente viene consegnata una busta con il brano da imparare, tutti rigorosamente parte del repertorio italiano. La sfida viene vinta alla fine dai #Modaioli, che registrano 68 pUnti, mentre i #Maschi e i #Clubber registrano il secondo posto con 53 punti ciascuno.

Modaioli
Clubber e Maschi
Caporali
Figlia e Matrigna
Las #Estrellas
Compositori

Il traguardo finale di Pechino Express 2017 mette in difficoltà le coppie di concorrenti. Dopo aver attraversato un lago a bordo di una barca e realizzato un piatto locale, i #Modaioli riescono a tagliare il nastro d’arrivo. Scelgono di mettere a rischio i Las #Estrellas, preferendo di salvare i #Compositori. La busta nera punta il dito contro i due spagnoli in gara, che non la prendono di certo bene.