Chicago PD 6 ritorna su Premium Crime il prossimo martedì, 26 marzo 2019, con la sua terza puntata. “Cattivi ragazzi” metterà in moto l’Intelligence per indagare sul rapimento di una ragazzina. Sembra che il caso sia molto più oscuro del previsto e persino la vittima finirà al centro delle indagini. Le anticipazioni di Chicago PD 6 intanto ci parlano anche di Ruzek e di un improvviso scoppio di passione con… Upton.

Chicago PD 6 anticipazioni quinta puntata e trama

Abbiamo atteso a lungo questo momento, forse fin da quando Burgess ha voltato le spalle a Ruzek ad un solo passo da un evento importante per l’ex coppia. Da allora Ruzek non si è più ripreso e non ha cercato di trovare l’amore in un’altra donna, mentre Burgess ha avuto una risalita ed una successiva battuta d’arresto. L’arrivo di Upton nella squadra non poteva che mettere in crisi l’agente speciale, tanto che li ritroveremo impegnati in una delle parentesi più romantiche della sesta stagione. Per ora Burgess rimarrà all’oscuro di tutto, ma possiamo scommettere che non reagirà bene quando la verità emergerà.

Nell’episodio del 19 marzo abbiamo visto l’Intelligence impegnata nel primo crossover dell’anno. Un caso con risvolti tragici soprattutto per Jay, che ora dovrà fare di tutto per ritrovare se stesso. E intanto possiamo dare per scontato che altri elementi della squadra non se la passino davvero bene. Soprattutto Voight e Platt, che dovranno lottare per riuscire ad ottenere il dovuto riconoscimento per Olinsky. Lo spettro del compagno appena morto aleggia ancora nelle stanze del Dipartimento: sembra proprio che qualcuno non voglia lasciarlo riposare in pace. Le anticipazioni di Chicago PD 6 ci parlano anche del nuovo caso: una ragazzina rapita nasconde in realtà un segreto che potrebbe trasformarla nella sua stessa aguzzina.