Arrow 7 ritorna sul piccolo schermo italiano di Premium Action il 19 marzo 2019, con la seconda puntata della serie tv. Ad una settimana dal debutto, ritorniamo ad occuparci di Oliver e della sua nuova esperienza in carcere. Anche se Diaz si è dato alla macchia, continua a fare le sue incursioni nella vita del protagonista. Ne “I Longbow Hunters” scopriremo quale sarà la decisione di Oliver in merito all’ultima richiesta del villain. Le anticipazioni di Arrow 7 ci parlano anche del ritorno della ARGUS.

Dove siamo rimasti?

Con un salto temporale di cinque mesi, la premiere Arrow 7×01 (le foto e le news USA) ci mostra Oliver in carcere in seguito all’arresto. Anche se la situazione non è semplice, il protagonista ha deciso di non entrare nell’occhio del ciclone e mantenersi a distanza di guardie e detenuti. Purtroppo non sarà possibile riuscire a portare a termine il suo piano, visto che Brick è stato incaricato da Diaz di tenerlo sotto controllo. Con Oliver fuori dai giochi, Felicity e Diggle hanno preso il controllo della squadra. Il loro obbiettivo è proprio Diaz, ma anche un nuovo arciere misterioso.

LEGGI ANCHE  Arrow 7: Diggle al centro, fra passato e futuro parallelo | SPOILER

Arrow 7 anticipazioni e trama seconda puntata

Continua quindi la trama dedicata ad Oliver e la sua caccia personale a Diaz. Il nostro arciere preferito infatti ha deciso di non mettere da parte la sua missione personale e per riuscire ad ottenere delle informazioni utili su Diax, dovrà accettare un incarico scottante di Brick. Anche il villain non rimarrà fermo e deciderà di attivare la sua squadra personale perché venga rubata un’arma molto pericolosa. La ARGUS chiederà l’aiuto del team e questo spingerà Diggle a credere che la caccia a Diaz debba essere messa da parte.

Per questo motivo Felicity deciderà di unirsi a Watson per riuscire comunque a trovare il criminale. Mentre i due amici entrano in contrasto, due neo amiche devono stringere invece un accordo di pace. Le anticipazioni di Arrow 7 confermano infatti una collaborazione fra Dinah e Laurel. Anche se la prima non ne sarà davvero felice.