Luke Perry è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. Il loto attore di serie tv popolari come Beverly Hills 90210 e la più recente Riverdale è stato colto da un malore in queste ultime ore. I soccorsi sono stati convocati alle 9.40 di questo mattino, come sottolineano le testate locali. Luke Perry si troverebbe in ricovero, anche se le notizie ufficiali non confermano l’identità del paziente.

Luke Perry sta male? Le ultime news sulle condizioni di salute dell’artista

In base alle prime indiscrezioni rivelate da THR, Luke Perry sarebbe stato prelevato dalla sua abitazione di Los Angeles. Un’informazione incerta, visto che per ora si sa solo che i soccorsi sono intervenuti ad un indirizzo che corrisponderebbe alla residenza del noto attore. Le autorità hanno confermato al giornale che l’assistenza medica è intervenuta a causa di un ictus in corso. In questo momento non si conoscono le condizioni di salute di Luke Perry, colpito da un ictus apparente che lo ha spinto al ricovero istantaneo. Deadline riferisce in aggiunta che i paramedici avrebbero raggiunto la casa di Sherman Oaks di Perry per trasportarlo nella clinica più vicina.

Conosciuto per il suo ruolo di Dylan in Beverly Hills 90210, l’attore è entrato a far parte negli ultimi tre anni del cast principale di Riverdale con il ruolo del padre di Archie. In questi giorni è stata annunciato anche un revival della serie madre di Aaron Spelling, un progetto in cui tuttavia Luke Perry non dovrebbe rientrare.