Non Mentire ritorna con la terza puntata il 3 marzo 2019, quando l’ultimo episodio concluderà la miniserie di Canale 5. Ancora una volta cercheremo di scoprire se Laura stia mentendo oppure no: la donna non accetta che Andrea sia ancora libero. Le anticipazioni di Non Mentire confermano che Laura farà di tutto per ottenere un successo: di seguito anche alcuni SPOILER.

Non Mentire terza puntata, trama del finale di stagione

L’intervento di Donato avvenuto nella seconda puntata di Non mentire è stato provvidenziale per Andrea. Anche se il medico ha scoperto con amarezza che le cose sono andate in modo diverso fra la Nardini e l’ex Preside. Dopo aver fatto di tutto per dimostrare di essere innocente, Molinari si sente invece ormai al sicuro. La protagonista sarà costretta ad agire in un moto di rabbia e disperazione. Soprattutto quando Tommaso le negherà un nuovo aiuto, visto che i suoi superiori hanno deciso di sospenderlo per aver fatto irruzione nella casa di Molinari con un pretesto sospetto.

LEGGI ANCHE  Non Mentire: il cast e tutti i personaggi della fiction

Laura però ha ancora un’ultima cartuccia da sparare: rapirà il chirurgo per dimostrare come ha agito quella terribile notte. La situazione precipiterà quando Andrea riuscirà a liberarsi e solo l’intervento di Vanessa riuscirà ad impedire il peggio. Anche se Molinari finirà in manette proprio in base a questo scontro, tutto volgerà ancora a suo favore. Verrà rilasciato infatti per assenza di prove: dopo tutto è stata l’insegnante a cercare di fargli del male, mentre il medico ha pensato solo a difendersi. Un altro punto a favore del presunto cattivo di Non Mentire.

[ATTENZIONE SPOILER] Con un salto temporale di alcuni mesi, sembra che Molinari sia ritornato alla normalità. Ha trovato anche in Irene una nuova compagna, ma si tratta di un inganno: la donna è infatti un’agente sotto copertura che sta cercando di incastrarlo. Dietro questa ennesima trappola c’è Vanessa, che in base al suo intuito non ha mai messo da parte il caso. L’Ispettore Capo è ancora in contatto con Laura, che intanto freme per riuscire ad avere la meglio sul suo aggressore. Le anticipazioni di Non Mentire per l’ultima puntata sottolineano tuttavia che il medico sembra ancora una volta un passo avanti.

LEGGI ANCHE  Non mentire: la nuova fiction con Alessandro Preziosi e Greta Scarano

Non Mentire ultima puntata

Spoiler, next level: possibile finale di non Mentire, non proseguire per non sapere

La fiction di Canale 5 segue le orme della britannica Liar – L’amore bugiardo e questo ci dà la possibilità di sapere con certezza che cosa succederà nel finale. Ecco perchè gli ultra SPOILER che vi stiamo per svelare sono più che attendibili, a meno che il riadattamento italiano non sceglierà di seguire altre strade. Dopo aver realizzato che Laura Nardini (Greta Scarano) ha sempre detto la verità su Andrea Molinari (Alessandro Preziosi), rimane da capire se la Polizia riuscirà ad acciuffarlo. Purtroppo una serie di errori da parte delle autorità assicureranno al medico una nuova vittoria.

Almeno fino a che la situazione non precipiterà in via definitiva. Nel promo dell’ultima puntata di Non Mentire vediamo infatti con chiarezza Andrea rivedere un video caricato sulla telecamera. Indizio che corrisponde alla trama britannica, in cui il protagonista Andrew (Ioan Guffrud) viene smascherato da Laura proprio grazie alle clip che ha amato girare con le sue vittime [ben 17, ndr], da bravo stupratore seriale. Il finale di Non Mentire ci regalerà inoltre una sorpresa, che come accaduto nella serie originale potrebbe premiarci con una seconda stagione: Andrea si sentirà al sicuro fino a che qualcuno non deciderà che è ora di farla finita. Non vi diciamo oltre, gli spoiler appena rivelati sono più che sufficienti per capire qualcosa di più sulla trama.