Marco Maddaloni ha giocato sporto? La settimana scorsa il judoka è finito al centro di un processo all’Isola dei Famosi 2019 per via delle accuse di Stefano Bettarini. L’ex calciatore infatti ha rivelato che Marco Maddaloni non avrebbe vinto la prova leader in modo pulito ed in tutto questo cerchio di fuoco spunta la versione di Kaspar Capparoni.

Marco, la ruota, l’inganno e Kaspar: fra omertà e verità nascoste

Marco Maddaloni è il nuovo nemico da combattere? L’ex campione ha già vissuto la prima parte della puntata di oggi all’insegna delle accuse. Le sorelle Mihajlovic e tanti altri Naufraghi credono infatti che sia un grande manipolatore. Vismara in particolare lo accusa di essere uno stratega un po’ subdolo, che spinge i concorrenti del suo gruppetto a fare i nomi più scottanti per non esporsi in prima persona. Ed in tutto questo Alessia Marcuzzi decide di riprendere il discorso emerso nella scorsa diretta, ovvero le accuse sibilline di Bettarini.

In un fuori onda, Maria e Ghezzal parlano di come Kaspar avrebbe fatto la spia su Marco. Capparoni avrebbe fatto vincere il judoka su richiesta di quest’ultimo, come emergerà poi anche dallo stesso Betta. Kaspar Capparoni però rifiuta di rispondere alle voci e si limita a gettare altra benzina sul fuoco: “Guardate come sono stati fatti gli accoppiamenti, ragionateci e poi ne parliamo”. Insomma, Capparoni conferma che Marco Maddaloni ha taroccato la prova, dopo aver accusato Stefano Bettarini di aver manomesso la ruota del riso. Eppure nessuna conferma palese, ma solo tanti punti interrogativi ancora da risolvere.