The Blacklist 6 ha messo il nostro Red in una posizione davvero difficile. E gli ultimi spoiler non possono che riguardare il personaggio di James Spader, che nella sesta stagione lo vede piuttosto in bilico fra crimine e legalità. The Blacklist 6 ha ancora molto da dirci su Red ed il suo passato e soprattutto sta per rivelarci una grande verità.

The Blacklist 6, gli spoiler su Red ed il suo passato

Perché Reddington è ricercato per tradimento? Più volte ci siamo ritrovati a farci questa domanda, soprattutto in assenza di risposte. Il nostro Red si troverà presto sul banco degli imputati ed in qualità di testimone per una causa che lo riguarda da vicino. Un ambiente in cui non lo abbiamo mai visto prima o per lo meno non in questa veste. Il creatore della serie tv Jon Bokenkamp ha rivelato a TvLine qualche anticipazione in più su ciò che dobbiamo aspettarci dalle prossime puntate: vedremo un blacklister parlare in modo fin troppo schietto, aprire finalmente i rubinetti su tutta la sua vita.

LEGGI ANCHE  The Blacklist 6x08 e 6x09: un nuovo segreto per Red?

E questo vuol dire arrivare al cuore di Red, scoprire perché è diventato un leader del crimine. Non è tutto perché questo piccolo particolare implica anche scoprire per quale motivo sulla sua testa pende una spada di Damocle difficile da scostare. Red è davvero in difficoltà? Difficile da credere: abbiamo visto troppe volte il protagonista riuscire a cavarsela in situazioni ben più difficili. Gli spoiler su The Blacklist 6 ci regalano comunque una rivelazione che fino ad ora non è emersa e che forse ci premierà con un tassello del puzzle che il protagonista incarna fin dal suo debutto nello show.