Non Mentire presenta un cast con alcune delle eccellenze italiane. I personaggi principali e secondari ruotano infatti a due degli artisti più interessanti del mondo delle fiction del nostro Paese, a partire da Alessandro Preziosi che ritroviamo con piacere in questo nuovo contesto. Partner sul set, Greta Scarano è la co-protagonista che assume il ruolo di nemesi. Il cast di Non Mentire raccoglie inoltre volti noti al pubblico, da Matteo Martari a Duccio Camerini.

Non Mentire, il cast al completo

Fra i personaggi principali della nuova fiction di Canale 5, Preziosi interpreta il medico Andrea Molinari. Finirà al centro di uno scandalo a causa della denuncia di Laura Nardini, il personaggio della Scarano. Il chirurgo ha riscosso un forte successo in ospedale ed è considerato uno dei migliori, anche se il suo fascino lo rende appetibile anche agli occhi di colleghe e non solo. La sua strada si unirà a quella di Laura molto prima che fra i due scatti la scintilla, che si tradurrà con una notte d’amore dalle conseguenze misteriose e complicate.

Laura infatti ha deciso di denunciarlo per un abuso subito e farà di tutto per dimostrare che il medico è colpevole. Allo stesso tempo dovrà subire le pressioni di un contesto sociale che la guarda con sospetto, trasformandola da presunta vittima in carnefice. Greta Scarano interpreta con abilità il ruolo della donna combattuta fra la determinazione che le farà superare spesso i confini del lecito e la manipolazione di usare anche gli affetti più cari per ottenere i propri obbiettivi. Fra le sue vittime ci sarà la sorella Caterina, il personaggio di Fiorenza Pieri.

La famiglia Nardini

Il cast di Non Mentire divide il mondo dei due protagonisti a metà, grazie all’intervento di personaggi principali e secondari. La famiglia Nardini guidata dalla presunta vittima di violenza, sarà in qualche modo coinvolta nell’oscura vicenda. Laura è molto diversa dalla sorella: ha appena lasciato il fidanzato poliziotto dopo anni di liti. Non è la prima volta che fra i due avviene una frattura e questa volta sembra definitiva.

Caterina invece conduce una vita apparentemente normale, divisa fra il lavoro in ospedale al fianco di Molinari ed il ruolo di mamma e compagna di Leo, interpretato da Paolo Briguglia. Caterina nasconde inoltre anche un segreto, che emergerà al debutto della fiction: ha una relazione segreta con Tommaso Baioni, l’ex fidanzato di Laura che conosciamo grazie al volto di Matteo Martari. Anche se non rientrano nel nucleo dei familiari, attorno a Laura ruotano anche altri protagonisti. Fra questi Alessandro Tedeschi per il ruolo di Ivan, un uomo che incontrerà a Roma in modo accidentali. Anche se corrisponderà al suo prototipo di fidanzato ideale, la protagonista non riuscirà a lasciarsi andare con il nuovo conosciuto.

La famiglia Molinari

Fra i personaggi principali di Non Mentire troviamo la famiglia del chirurgo, di cui fa parte solo il figlio Luca. Interpretato dal giovane attore Riccardo De Rinaldis Santorelli, il ragazzo ha dovuto costruire la sua vita in assenza della madre. La donna infatti è morta suicida diverso tempo prima e da allora Luca ha imparato a poter contare solo sul padre. L’artista ci presenta i due volti dell’adolescente: da un lato il suo ruolo di figlio e studente, sottomesso al volere degli adulti. Dall’altro un futuro uomo che di fronte alle accuse mosse contro il padre, cerca di accostarsi al medico come amico e suo pari. Luca sarà utile anche per introdurre il personaggio di Malika, la ragazza con cui ha una relazione da diverso tempo e sua compagna di classe. Avremo modo di conoscerla meglio nella seconda puntata di Non Mentire.

Nella famiglia Molinari possiamo far rientrare anche Nicola, il personaggio di Simone Colombari che lavora con il chirurgo. Sarà il primo ad essere informato della versione di Andrea, dato che gli confiderà come è andato l’appuntamento con Laura fin dal mattino successivo. Al polo opposto troviamo Valentina Carnelutti nei panni di Carolina: si tratta dell’ex moglie di Andrea, che vive ancora nel senso di colpa di non essere riuscita ad impedire il suicidio dell’amica. Vive a Roma da diverso tempo e gestisce un ristorante.

I poliziotti

Escluso Tommaso, il personaggio di Martari che agirà come cane sciolto, il caso al centro di Non Mentire vedrà agire sul campo due detective. Da un lato Claudia Potenza nei panni di Vanessa Alaimo e dall’altro Duccio Camerini nel ruolo di Roberto Mandelli. La prima è l’Ispettore Capo che indaga con estrema freddezza i diversi casi che le vengono assegnati. Anche se di fronte alle accuse a Molinari non riuscirà a rimanere distaccata come vorrebbe. Incinta e gay, cerca di nascondere la propria gravidanza e la stanchezza che il suo lavoro comporta.

Al fianco della donna troviamo l’Ispettore Mandelli, dal carattere pacifico ed estremamente tranquillo. Il suo rapporto con Vanessa supera i confini della professione, tanto che la loro amicizia emerge spesso durante le ricerche. Mandelli si comporta con il suo superiore come un padre e per questo cerca di proteggerla in ogni modo. La Giustizia è il suo obbiettivo principale, che inseguirà anche quando scoprirà un segreto di Vanessa. Il cast di Non Mentire ci farà conoscere anche altri personaggi in secondo piano, utili per guidare il telespettatore lungo il labirinto di misteri che precede la verità.